20°

31°

Fotografia

Pisseri, l'alchimista degli scatti al color seppia

Pisseri, l'alchimista degli scatti al color seppia
0

Esce con la Gazzetta di Parma il secondo volume de «I grandi fotografi di Parma». A Marcello Pisseri, classe 1882, è dedicato il secondo «scatto» d'autore della collana a  cura di Romano Rosati, edita da Grafiche Step, in edicola da domani  con la Gazzetta (8,80 euro più il prezzo del quotidiano).

Una vita intensa, di sacrificio, quella di Pisseri. Gli inizi sono come garzone da Carlo Grolli, dove riesce a imparare i primi trucchi del mestiere. A nemmeno 13 anni entra nello studio di Enrico Rastellini, prestigioso tempio della fotografia, in strada Farini 21. Nel 1908, quando il suo maestro muore, non si fa scoraggiare e decide di mandare avanti l'impresa con l'amico pittore Giuseppe Bricoli.
E il suo destino è scritto: passerà alla storia della fotografia. La sua attenzione per i particolari e la perfezione stilistica delle sue immagini, la sapienza con cui «gioca» con la luce, lo rendono famoso. A lui si rivolgono famiglie benestanti, alti prelati, capitani d'impresa: tanti vogliono essere immortalati dall'obiettivo di Pisseri, orgoglioso e accurato artista che non lascia nulla al caso.
«Le copie devono essere lavate alla perfezione fino a togliere qualsiasi residuo di sviluppo e di fissaggio - scrive Gianfranco Uccelli, nel saggio  biografico -. Pisseri le vuole preziose, virate in seppia. E non si contano le partite di bromuro, prussiato e solfuro di sodio che gli fornisce la vicina farmacia. Dopodichè pretende altre sei-sette ore di lavaggio. L'esattezza come ossessione».
Ma la sua specializzazione sono le vedute cittadine. Nel '29-30 documenta la trasformazione di Parma come nessuno ha fatto: dall'abbattimento alla ricostruzione dell'Oltretorrente, alla realizzazione di opere come il ponte Dux (oggi di Mezzo), il Lungoparma e la Ghiaia. Nel '44 «racconta» anche la città dopo i bombardamenti.
«Il controllo e la certificazione di qualità Pisseri li applica d'istinto, con largo anticipo sui tempi - scrive ancora Uccelli -. La sua costosa procedura tecnica riguarda la fotografia in quanto tale, non il cliente. Quindi è uguale per tutti: dalla sartina al vescovo. Ammesso che la sartina possa permettersi i suoi prezzi. Niente pubblicità, niente compromessi. Sono i clienti a cercare lui. In questo c'è un solco profondo tra Pisseri e Vaghi: modi diversi, perfino opposti, di far bene il proprio mestiere».
Alla sua morte nel 1961, il grande fotografo non lascia eredi. Lo studio chiude. Nessuno gli è pari e Marcello Pisseri, così come Libero Tosi (protagonista del quarto volume della collana dei «Grandi fotografi di Parma»), preferisce far finire con sé la sua arte. In eredità lascia i suoi scatti d'autore. Immagini che formano i tasselli del mosaico del suo ritratto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino: i ladri se ne vanno con la cassa  Video

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Londra: ragazzo italiano accoltellato a morte

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse