16°

Fotografia

"Ovunque: in nessun luogo": a Sala Baganza va in mostra l'anti-reportage di Giovanni Greci

"Ovunque: in nessun luogo": a Sala Baganza va in mostra l'anti-reportage di Giovanni Greci
1

È stata inaugurata sabato 5 febbraio nella Rocca Sanvitale di Sala Baganza la mostra fotografica di Giovanni Greci “Ovunque: in nessun luogo”. Al taglio del nastro erano presenti l’artista, il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi e la storica dell’arte Eles Iotti, curatrice della mostra, che ha accompagnato i presenti nella prima visita guidata in programma.

Un originale percorso espositivo di immagini, che presentano una profonda riflessione sulla solitudine e l’esilio dell’uomo contemporaneo in contesti urbani occidentali. Realizzate su pellicola - per scelta del fotografo di non usare il digitale - le quaranta foto a colori esposte in Rocca sono inedite e frutto di un decennio di scatti in diverse parti del mondo, da Istanbul a Berlino, da Parigi a Lisbona, da New York a Vienna.

Ma non si tratta di descrizioni documentarie di città. “Ovunque: in nessun luogo” non è un reportage di viaggio, bensì una ricerca “anti-reportage”, come la definisce lo stesso Greci, per il suo negare la possibilità di rappresentare un luogo geografico specifico. Nelle foto esposte in Rocca, i paesaggi urbani e architettonici si fanno paesaggi dell’anima, protagonista non è il luogo ma la persona e la sua condizione esistenziale.

Giovanni Greci, direttore della biblioteca “C. Pavese” di Parma, è un affermato fotografo, la cui attività artistica trentennale lo ha portato ad esporre in Francia, Germania, Messico, Stati Uniti e, più recentemente, a Vienna all’Istituto Italiano di Cultura. Le sue opere sono conservate, tra gli altri luoghi, nella Fototeca Nazionale della Fotografia di Brescia, nello C.S.A.C. di Parma e nell’Archivio della fotografia al Museo di Puebla (Messico).

L’esposizione raccoglie una parte del repertorio di foto che saranno pubblicate a breve nel catalogo, in fase di realizzazione, dal titolo “Ovunque: in nessun luogo”, edito dalla casa editrice Edicta di Parma.

La mostra proseguirà fino a domenica 6 marzo ed è promossa dal Comune di Sala Baganza in collaborazione con l’associazione culturale La Locomotiva e col contributo di alcune aziende del territorio: Borgo Antico, Campus, Frigomeccanica, La Felinese.

Gli orari di apertura: dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17. Sono previste visite guidate gratuite condotte dalla storica dell’arte Eles Iotti anche sabato 12 febbraio alle 10,30.
Per informazioni: 0521-331342 - 344 o iatsala@comune.sala-baganza.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandra

    07 Febbraio @ 22.39

    Una mostra bellissima, che consiglio vivamente. L'occasione per sprovincializzarci e persuaderci che anche a Parma ci sono grandi fotografi. Ovunque: in nessu luogo. Sono circa 80 scatti, fatti in giro per il mondo, ma effettivamente in nessun luogo in particolare, perché nel "fuoco" delle immagini mi pare ci sia sempre e solo l'uomo e la sua solitudine negli spazi diversi della contemporaneità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling