18°

28°

Fotografia

L'Avis cerca foto storiche per il libro dei 65 anni

L'Avis cerca foto storiche per il libro dei 65 anni
0

Lorenzo Sartorio

Sarà la strenna degli avisini parmigiani. Una strenna attesa da 65 anni e che ora in, occasione del 65° compleanno  dell’Avis Comunale,  si concretizzerà  per la gioia dei donatori di ieri e di oggi. Infatti,  agli inizi di novembre,  sarà in edicola il libro che celebrerà  i 65 anni dell’Avis  Parma, dalla sua fondazione, ad opera di una pattuglietta di facchini della «Piccola velocità» e della Ghiaia, ad oggi. Un itinerario molto articolato, suggestivo e denso di forti emozioni  che si snoderà  in un percorso corredato da tantissime foto d’epoca, alcune addirittura  inedite. Oltre la storia di 65 anni di Avis,  dal 1946 ad oggi, la pubblicazione offrirà il meritato spazio ai gruppi avisini parmigiani (cuore dell’associazione), agli eventi che ha promosso il sodalizio in questi anni, ai personaggi,  da quelli più illustri a quelli più popolari,  autentici  tedofori della donazione. Ovviamente il libro racconterà, oltre che l’Avis di ieri,  anche l'Avis  Parma del terzo millennio con la sua moderna, elegante e razionale sede, le sue strutture , i suoi volontari, i suoi programmi, le sue attese e le sue speranze.  Infine, non mancherà l’angolo dedicato alla parmigianità con alcune sorprese che ha in serbo Enrico Maletti , mentre un’ altra appendice di parmigianità sarà dedicata al «carburante» dei donatori d’un tempo, ossia il «caval pist» e ai templi parmigiani dove si preparava e si prepara tutt'ora. «E’   un progetto - ha affermato Doriano Campanini, presidente di  Avis Parma - che accarezziamo da tempo e quest’anno, nel 65° di fondazione,  tramuteremo in realtà. Si tratta  di una pubblicazione che mi auguro tutti gli avisini parmigiani possano apprezzare e,  all’interno della quale, si possano  ritrovare con le loro emozioni, le loro esperienze, le loro amicizie,  il loro amore e il loro attaccamento nei confronti dell’Avis».
«Rivedremo nel libro - ha concluso Campanini -  volti noti al mondo avisino parmigiano  di personaggi illustri, ma anche di tanta gente simpatica,  di quella Parma autentica  e popolare che è sempre stata molto vicina all’Avis come momento di solidarietà, nella consapevolezza che  il dono è un modo sublime  per stare accanto a chi soffre». Siccome la pubblicazione sarà corredata da molte  foto, l'Avis Comunale rivolge un caloroso appello a quei parmigiani possessori di foto  avisine che ritraggano eventi o gruppi,  dal momento della fondazione fino agli anni sessanta. Le foto potranno essere recapitate  presso la sede Avis di via Mori (San Pancrazio) tel. 0521/981385 (dalle ore 9 alle 12,30) oppure inviate via e-mail  parma.comunale@avis.it.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Mercato Parma: oggi vertice Crespo-Faggiano

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat