11°

Fotografia

L'Avis cerca foto storiche per il libro dei 65 anni

L'Avis cerca foto storiche per il libro dei 65 anni
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio

Sarà la strenna degli avisini parmigiani. Una strenna attesa da 65 anni e che ora in, occasione del 65° compleanno  dell’Avis Comunale,  si concretizzerà  per la gioia dei donatori di ieri e di oggi. Infatti,  agli inizi di novembre,  sarà in edicola il libro che celebrerà  i 65 anni dell’Avis  Parma, dalla sua fondazione, ad opera di una pattuglietta di facchini della «Piccola velocità» e della Ghiaia, ad oggi. Un itinerario molto articolato, suggestivo e denso di forti emozioni  che si snoderà  in un percorso corredato da tantissime foto d’epoca, alcune addirittura  inedite. Oltre la storia di 65 anni di Avis,  dal 1946 ad oggi, la pubblicazione offrirà il meritato spazio ai gruppi avisini parmigiani (cuore dell’associazione), agli eventi che ha promosso il sodalizio in questi anni, ai personaggi,  da quelli più illustri a quelli più popolari,  autentici  tedofori della donazione. Ovviamente il libro racconterà, oltre che l’Avis di ieri,  anche l'Avis  Parma del terzo millennio con la sua moderna, elegante e razionale sede, le sue strutture , i suoi volontari, i suoi programmi, le sue attese e le sue speranze.  Infine, non mancherà l’angolo dedicato alla parmigianità con alcune sorprese che ha in serbo Enrico Maletti , mentre un’ altra appendice di parmigianità sarà dedicata al «carburante» dei donatori d’un tempo, ossia il «caval pist» e ai templi parmigiani dove si preparava e si prepara tutt'ora. «E’   un progetto - ha affermato Doriano Campanini, presidente di  Avis Parma - che accarezziamo da tempo e quest’anno, nel 65° di fondazione,  tramuteremo in realtà. Si tratta  di una pubblicazione che mi auguro tutti gli avisini parmigiani possano apprezzare e,  all’interno della quale, si possano  ritrovare con le loro emozioni, le loro esperienze, le loro amicizie,  il loro amore e il loro attaccamento nei confronti dell’Avis».
«Rivedremo nel libro - ha concluso Campanini -  volti noti al mondo avisino parmigiano  di personaggi illustri, ma anche di tanta gente simpatica,  di quella Parma autentica  e popolare che è sempre stata molto vicina all’Avis come momento di solidarietà, nella consapevolezza che  il dono è un modo sublime  per stare accanto a chi soffre». Siccome la pubblicazione sarà corredata da molte  foto, l'Avis Comunale rivolge un caloroso appello a quei parmigiani possessori di foto  avisine che ritraggano eventi o gruppi,  dal momento della fondazione fino agli anni sessanta. Le foto potranno essere recapitate  presso la sede Avis di via Mori (San Pancrazio) tel. 0521/981385 (dalle ore 9 alle 12,30) oppure inviate via e-mail  parma.comunale@avis.it.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS