18°

Fotografia

"Sulla mia pelle": Caterina Orzi espone le sue foto in Ghiaia

"Sulla mia pelle": Caterina Orzi espone le sue foto in Ghiaia
0

"Sulla mia pelle": Caterina Orzi presenta nello Spazio Saccani di Piazza Ghiaia 7 le nuove fotografie e un volume. Vernissage sabato 15 ottobre dalle 16. La mostra e il catalogo hanno il patrocinio dell'assessorato al Welfare e alle Pari Opportunità del Comune ed il sostegno del Museo d’Arte Contemporanea di Sella di Lodrignano e con la collaborazione di Confesercenti Parma. La mostra sarà visibile con gli stessi orari di apertura dello Spazio Saccani fino al 31 ottobre.

"Sulla mia pelle" è il titolo della mostra e del catalogo. E' un progetto che racconta il mondo femminile attraverso il contatto con oggetti della quotidianità e elementi naturali. Emerge dal lavoro dell’artista la relazione della donna con le proprie esperienze, la sua interazione  con la società e con se stessa.
L’opera di Caterina Orzi mette a fuoco la consapevolezza che ogni donna porta con sé del proprio agire nel quotidiano. L’intenzione è di interpretare quella forza generatrice che la rende capace di affrontare gli ostacolo. Dentro di sé ogni donna porta la forza di una cultura che si è consolidata nel tempo, rendendola artefice delle proprie azioni e delle proprie certezze. Un modo di fare cultura attraverso la figura femminile.
Il volume con tiene, oltre che da un testo introduttivo del critico d’arte della Gazzetta di Parma, Stefania Provinciali, anche da pensieri dell’artista

Caterina Orzi si presenta
Emozione profonda, dice l’artista-fotografa, è appoggiare l’oggetto sulla pancia, mettere a fuoco la pelle viva. L’oggetto col suo movimento rivela la vena che pulsa, scandisce il tempo, gli attimi di vita.
La pancia diventa piano sensibile della realtà; l’oggetto come natura morta diventa indagine sul particolare della pelle.
Cerco l’incontro tra la natura profonda del corpo e la natura dell’oggetto. Esco con lo sguardo. Indago il mondo dei sentimenti attraverso i particolari, un petalo bianco sulla pelle è gesto di conciliazione e profonda commozione.
Appoggio petali gialli, foglie rosse, fiori complessi ma chiari nel loro ordine, trame naturali di foglie secche, ricami trasparenti. Oggetti di vetro che mi riportano al mare di cui siamo fatti. Assaporo con lo sguardo il pane, i fagioli, fette di carne mentre una chiocciola lentamente scorre sulla pelle indicando il tempo che passa. La pelle e l’oggetto incontrano la luce della mattina o della sera, oggetti e pelle segnati dal tempo. Foglie volano e indicano la direzione della luce, radente dell’alba, forte di mezzogiorno, lieve al tramonto.
Le foto sono realizzate con Canon Eos 1000 -  stampa fotografica su carta di cotone.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017