19°

29°

Fotografia

Le fotografie di Michele Corso in San Quirino

Le fotografie di Michele Corso in San Quirino
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

E’ stata inaugurata ieri la mostra «Death in the making», l’esposizione fotografica di Michele Corso allestita a San Quirino fino al 28 ottobre. 
Un percorso diviso in tre sezioni, luoghi di lavoro, natura e installazione in cemento, dedicata a Parma e al resto delle città vittime di una cementificazione massiccia. 
A presentare al pubblico presente alla vernice, c’era lo stesso autore delle fotografie, Michele Corso, accompagnato da Sergio Giusti, docente di linguaggio fotografico al Bauer di Milano, e Elisabetta Modena, curatrice di arte contemporanea. 
Il tutto inserito all’interno del più ampio contesto della rassegna di fotografia d’autore «Parma, ritratti tra città e paesaggio» organizzata da Chiara Visentin all’interno del Puc, in via Romagnosi. 
La mostra sarà aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle 13 e dalle 17 alle 19. «La mostra di oggi è una vera e propria indagine del territorio» - introduce la Visentin, lasciando subito la parola a Corso, che ha raccontato quale è stata la sua fonte di ispirazione. «Una fotografia di Robert Capa, che riprende un uomo fucilato durante la guerra civile spagnola. A lungo si è dibattutto se fosse vera o allestita, e io dico che la fotografia è una rappresentazione della realtà, non la realtà in sé e per sé. E’ le fotografie bisogna guardarle in quanto tali: rappresentazioni». Anche le sue foto, quelle appese a San Quirino, sono la rappresentazione di una realtà, di un’epoca: ritraggono la natura, i cantieri e il cemento. «Sono 14 immagini di paesaggio industriale, circondato da immagini di natura e da un’installazione di cemento, che esprime come si sta modificando il territorio». Sugli stessi concetti è intervenuto Sergio Giusti: «Il rapporto tra fotografia e realtà è ambiguo - commenta -. A volte una foto con palesi falsità è più utile per capire e ragionare sulla realtà che una foto realistica». Con lui, Elisabetta Modena: «L’artista ha una responsabilità verso la società - afferma - non sta a me dire quale ruolo deve esercitare e come, ma ci sono sia esempi di artisti che si confrontano con la realtà del territorio descrivendola, sia di artisti che affrontano temi in tono polemico e intervenendo in maniera attiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti