16°

Fotografia

Perle di vita vera nelle foto orientali di Daniele Romano

Perle di vita vera nelle foto orientali di Daniele Romano
0

Mariagrazia Villa

Snap, in inglese, non significa solo istantanea. Significa anche schianto, colpo secco. Un suono da poesia ermetica, che si spezza con nettezza. Che contempla tutto in un istante. Ecco perché Daniele Romano, il giovane Holden della fotografia italiana, ha scelto il sottotitolo «Snaps», per la sua mostra «Sri Lanka» al TCafè di Parma (Strada Duomo, 7).
Sono immagini, quelle che resteranno esposte dal 21 dicembre fino all’8 gennaio - otto foto grandi, come finestre aperte sul paese asiatico, e una quarantina di «cartoline» a restituirne piccoli tocchi d’affresco, che fanno parte di un reportage in uscita sul prossimo numero di «Panorama Travel» -, che rompono il frastuono d’ogni atomo fisico e mentale con il silenzio. Un’esperienza meditativa. Un tuffo improvviso nelle profondità percettive: un’immersione da cui si risale con perle di maggior saggezza. L’artista lombardo, ma parmigiano per caso, collaboratore del nostro giornale e di diverse riviste nazionali, non cerca mai una costruzione ad arte, un assunto di partenza, un obiettivo generatore.
Scopre sempre e solo se stesso in mezzo al mondo. In tempo reale, e per il tempo che la scoperta concede. «Sono scatti trovati, non c'è niente di costruito», racconta Daniele, fortunato catturatore d’istanti. «La mostra nasce come un viaggio di lavoro e le immagini sono appunti di viaggio. Derivano dalla voglia di far vedere un paese, conosciuto qui da noi dopo il tragico evento dello Tsunami. Non nascono con l’idea del reportage, ma con quella di dare delle pennellate positive di un paese positivo, nonostante le mille difficoltà. Un paese di gente semplice, sorridente, disponibile, ospitale. Ovunque si respira grande pace e spiritualità, e credo che dalle foto questo aspetto venga fuori. Un viaggio che restituisce sensazioni e valori, che qua abbiamo un po' dimenticato e che, invece, dovremmo riscoprire...». Sì, queste istantanee sono il benefico geyser della vita, quella che scorre potente e intonsa sotto le rocce delle nostre giornate: spara verso l’alto un’energia al di sopra dell’ottundimento, dell’indifferenza, dell’abitudine. Racconta di una possibilità, che è di tutti, anche se in pochi se la giocano. Non fotografa il divenire, ma l’essere. Immobile, equanime da desideri e avversioni, illuminato. Ecco, allora, il monaco buddhista sdraiato su un rovente muro, in un meriggiare pallido e sereno: anche il ramo della pianta si accorda alla sua beatitudine. O quello con la valigetta da ufficio, alla fermata del bus: l’intorno sfreccia e lui attende con calma antica. Ecco gli occhi pieni di futuro dei bambini, che profumano ancora di legna da ardere, e quelli dei vecchi, che brillano e magnetizzano l’aria. E i piedi che osservano il mondo, in un giorno rigato di pioggia, e l’annusano con dolcezza.
Ecco, l’uomo ritto contro l’orizzonte, gonna gonfia di vento e sigaretta in mano: consapevole del maremoto, guarda la rinascita. O il ragazzo con la maglietta «Work hard, play hard» davanti alla colossale statua del Buddha: materia d’Occidente, estasi d’Oriente. Lo Sri Lanka è veramente l’isola risplendente, come vuole il nome sanscrito.
E Daniele non si chiede, come Holden, dove vadano le anatre di Central Park in inverno. Si chiede dove vada il senso delle cose, quando tutti sembrano pattinare noncuranti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling