-3°

Fotografia

Ivano Bolondi rivela i mille volti della Cina: "Un discorso di emozioni e sensazioni"

Ivano Bolondi rivela i mille volti della Cina: "Un discorso di emozioni e sensazioni"
2

di Andrea Violi

Le statue dell'esercito di terracotta e un gigantesco Buddha scavato in una montagna. Il lavoro dei contadini cinesi nei campi, con pochi attrezzi e molta fatica. Le moderne vetrine e le luci scintillanti delle città, simbolo di una crescita fortissima, veloce e tumultuosa. La Cina ha tanti volti e Ivano Bolondi li racconta con le sue fotografie.
Ivano Bolondi, montecchiese maestro della fotografia, è stato 6 volte in Cina fra il 2007 e il 2011 (di cui due volte all'Expo di Shanghai). Ogni volta ha viaggiato, con l'aiuto di guide locali, andando alla scoperta di aspetti sempre diversi. Dalle città più grandi, per certi aspetti simili a quelle occidentali, fino alle remote zone rurali, dai luoghi turistici ai singoli villaggi, Bolondi ha immortalato la Cina d'oggi. Anzi, se così si può dire, le tante “Cine” racchiuse nei confini del Paese. Tanto che il libro che ne scaturisce si intitola «Quale Cina?» (T&M Associati editore, 230 pagine).
Bolondi ha presentato alcuni audiovisivi con i suoi scatti sulla Cina a Montecchio, a Palazzo Vicedomini-Cavezzi. All'incontro ha partecipato anche Roberto Coisson, docente di Fisica all'Università di Parma e per quattro anni, fra il 2004 e il 2008, consigliere scientifico dell'ambasciata d'Italia a Pechino. Dopo la proiezione delle immagini, Coisson ha condotto una conversazione con il pubblico sul tema della cultura confuciana. La seconda tappa del ciclo «Orizzonti cinesi» è stata organizzata dall'associazione “La Sorgiva” di Montecchio.

Poco prima dell'incontro, in una sala gremita a palazzo Vicedomini-Cavezzi, Ivano Bolondi e Roberto Coisson hanno risposto alle domande di Gazzettadiparma.it. Bolondi rivela che cosa l'ha colpito di più nei suoi viaggi in Cina (ascolta l'intervista), mentre Coisson spiega in modo sintetico come la Cina sia un Paese con una crescita diseguale, per certi aspetti più vicino all'Occidente di quanto sembri e a volte visto attraverso il filtro di pregiudizi, da parte nostra (ascolta l'intervista a Coisson).

Bolondi ci tiene anche a condividere le sue impressioni su «Quale Cina?» attraverso alcune riflessioni messe per iscritto: «Mi sono avvicinato a questo mondo in punta di piedi, con umiltà e rispetto per comprendere certi modi di vivere e assaporare la poesia di una civiltà millenaria e di un paese che affascina, impressiona, incuriosisce e seduce chi decide di conoscerlo più da vicino. La vecchia Cina dei romanzi e della celluloide non è scomparsa e l'armonia, caratteristica innata nel mondo cinese, è presente nel quotidiano, intessuto di saggezza e cultura popolare.
Il mio è un discorso di emozioni e sensazioni e tiene uniti i vari capitoli con immagini che tentano di rappresentare l'uomo ideale in armonia con la natura, nel primo capitolo; nel secondo la spiritualità fra incensi e templi e nel terzo la modernità, rappresentata da vari simboli globali. All'inizio alcuni simboli del passato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    16 Gennaio @ 18.19

    continuiamo pure a leccare questa gente che ci sta rovinando...

    Rispondi

  • Paolo

    12 Gennaio @ 22.40

    Foto bellissime, complimenti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video