19°

34°

Fotografia

Foto dal Congo all'Eurotorri "Anche così si aiuta l'Africa"

Foto dal Congo all'Eurotorri "Anche così si aiuta l'Africa"
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Rafiki vuol dire amico. È swahili. In Congo questa parola la si pronuncia di frequente: e quando gli amici di San Secondo mettono piede in questa terra martoriata da miseria e violenza, la fratellanza non si pronuncia,   si legge nei volti. 
Occhi grandi e neri di piccoli che si dissetano dalle pozzanghere, e che per mettere qualcosa nello stomaco arrivano a succhiare il lucido da scarpe. Occhi potenti che in questi giorni si fanno vedere anche alla libreria Mondadori del centro commerciale Eurotorri, dove, fino al 27 luglio, è visitabile la mostra fotografica di Marianna Toscani «Liberi di essere rondini», organizzata dall’associazione sansecondina «Rafiki. Amici del Congo».
Fra i trenta scatti appesi incontriamo Alberto Grignaffini, che insieme a don Nando Soncini, parroco di San Secondo, e don Massimo Fava, otto anni fa si è fatto contagiare dal quel mal d’Africa che non risparmia nessuno, e ha deciso di mettere in piedi l’associazione: «Il nostro impegno è finalizzato a portare avanti progetti, insieme alla congregazione delle Piccole figlie e alle istituzioni; al supporto delle adozioni a distanza; alla testimonianza della realtà del Congo; e  a mettere insieme i fondi necessari a portare avanti i progetti – spiega Grignaffini -. Dal 2004 ad oggi abbiamo portato in Congo 130 mila dollari, riuscendo a realizzare una casa polifunzionale e una scuola di alfabetizzazione a Kalundu (Uvira), una scuola a Goma,  dove  stiamo per ultimare una casa d’accoglienza». 
Tutto questo in un Paese in cui, chi è fortunato, vive con 30 dollari al mese; dove i bambini non hanno di che mangiare e non possono permettersi la scuola, che è a pagamento.  Sono loro che ti mettono sotto chiave il cuore, una volta messo piede nelle loro terre: loro che camminano su di un suolo che nasconde le maggiori ricchezze del mondo,   diamanti e petrolio, ma che non hanno idea del domani: un lusso sconosciuto. 
«In questi anni siamo riusciti a portare in Congo più di 60 persone. Chi vuole può, organizzandosi per tempo e pagandosi il viaggio, venire con noi – continua Grignaffini -. Anche la presenza, là, è importante: perché in Congo c’è un popolo che si sente dimenticato». 
I bambini allungano le mani per prendere le tue, e chiedono solo «bon bon»: «Si va là con gli zaini pieni di farmaci e si torna indietro con le sacche colme di oggetti artigianali realizzati dai ragazzi seguiti dalle suore, per rivenderli qui da noi – conclude Grignaffini -. Se siamo riusciti a fare molto, in questi anni, un grazie va alla generosità di tanti, a partire dal Comune e dagli abitanti di San Secondo». 
Per informazioni sulle attività   dell’associazione «Rafiki», si può visitare il sito amicidelcongo.wordpress.com.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel