-2°

Fotografia

Foto dal Congo all'Eurotorri "Anche così si aiuta l'Africa"

Foto dal Congo all'Eurotorri "Anche così si aiuta l'Africa"
0

di Margherita Portelli

Rafiki vuol dire amico. È swahili. In Congo questa parola la si pronuncia di frequente: e quando gli amici di San Secondo mettono piede in questa terra martoriata da miseria e violenza, la fratellanza non si pronuncia,   si legge nei volti. 
Occhi grandi e neri di piccoli che si dissetano dalle pozzanghere, e che per mettere qualcosa nello stomaco arrivano a succhiare il lucido da scarpe. Occhi potenti che in questi giorni si fanno vedere anche alla libreria Mondadori del centro commerciale Eurotorri, dove, fino al 27 luglio, è visitabile la mostra fotografica di Marianna Toscani «Liberi di essere rondini», organizzata dall’associazione sansecondina «Rafiki. Amici del Congo».
Fra i trenta scatti appesi incontriamo Alberto Grignaffini, che insieme a don Nando Soncini, parroco di San Secondo, e don Massimo Fava, otto anni fa si è fatto contagiare dal quel mal d’Africa che non risparmia nessuno, e ha deciso di mettere in piedi l’associazione: «Il nostro impegno è finalizzato a portare avanti progetti, insieme alla congregazione delle Piccole figlie e alle istituzioni; al supporto delle adozioni a distanza; alla testimonianza della realtà del Congo; e  a mettere insieme i fondi necessari a portare avanti i progetti – spiega Grignaffini -. Dal 2004 ad oggi abbiamo portato in Congo 130 mila dollari, riuscendo a realizzare una casa polifunzionale e una scuola di alfabetizzazione a Kalundu (Uvira), una scuola a Goma,  dove  stiamo per ultimare una casa d’accoglienza». 
Tutto questo in un Paese in cui, chi è fortunato, vive con 30 dollari al mese; dove i bambini non hanno di che mangiare e non possono permettersi la scuola, che è a pagamento.  Sono loro che ti mettono sotto chiave il cuore, una volta messo piede nelle loro terre: loro che camminano su di un suolo che nasconde le maggiori ricchezze del mondo,   diamanti e petrolio, ma che non hanno idea del domani: un lusso sconosciuto. 
«In questi anni siamo riusciti a portare in Congo più di 60 persone. Chi vuole può, organizzandosi per tempo e pagandosi il viaggio, venire con noi – continua Grignaffini -. Anche la presenza, là, è importante: perché in Congo c’è un popolo che si sente dimenticato». 
I bambini allungano le mani per prendere le tue, e chiedono solo «bon bon»: «Si va là con gli zaini pieni di farmaci e si torna indietro con le sacche colme di oggetti artigianali realizzati dai ragazzi seguiti dalle suore, per rivenderli qui da noi – conclude Grignaffini -. Se siamo riusciti a fare molto, in questi anni, un grazie va alla generosità di tanti, a partire dal Comune e dagli abitanti di San Secondo». 
Per informazioni sulle attività   dell’associazione «Rafiki», si può visitare il sito amicidelcongo.wordpress.com.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

2commenti

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»