-2°

Fotografia

"In seno alla bellezza: 90 scatti d'autore per 90 anni di prevenzione"

"In seno alla bellezza: 90 scatti d'autore per 90 anni di prevenzione"
Ricevi gratis le news
0

In occasione della XXesima edizione della Campagna Nastro Rosa e dei 90 anni della fondazione di LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) nazionale, la sezione provinciale di Parma ha promosso l'organizzazione della mostra fotografica "In seno alla bellezza. 90 scatti d'autore per 90 anni di prevenzione".
L'esposizione, realizzata in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, vuole comunicare al grande pubblico il messaggio che la bellezza passa prima di tutto da un'attenzione al proprio corpo e dalla cura di sé.

La fotografia di alcuni grandi Maestri, tra cui Sudek, Chappel, Henri Cartier Bresson, Brandt, Mapplethorpe, Newton  e Giacomelli, - riconduce il nostro sguardo alla fisicità del corpo femminile e al linguaggio del seno al di là della bellezza e dei luoghi comuni. Opere per lo più in bianco e nero che attraverso la suggestione velata dei grigi si ricollegano all’immaginario collettivo. Un percorso alla ricerca delle singolarità estetiche e psicologiche di un organo che da semplice oggetto diviene soggetto dominante nell’ambito dei diversi contesti individuali e sociali.

La mostra verrà inaugurata sabato 27 ottobre alle ore 17 e rimarrà aperta fino al 25 novembre, dalle 10 alle 19 con chiusura il lunedì.
L’ingresso è libero ad offerta ed il ricavato verrà devoluto alla LILT provinciale di Parma per le attività di ricerca e prevenzione nella lotta contro i tumori al seno.

Curatore della mostra, che ha messo a disposizione parte della sua vasta collezione fotografica, è Alfonso Pluchinotta.
Chirurgo di Padova, tra i pionieri della Senologia in Italia, Alfonso Pluchinotta è autore di numerose pubblicazioni scientifiche, ma anche didattiche, sulla comunicazione mediatica della Cultura della Salute in campo oncologico.
Al di là della sua considerevole attività clinica, si è interessato anche degli aspetti storici e successivamente artistici che lo hanno portato dalla pubblicazione di una “Storia della Senologia tra Scienza e Mito” nel 1989,  alla  organizzazione di alcuni eventi espositivi come “History of the Breast” a Parigi nel 1986, fino alle ultime mostre di grande richiamo, “Incanto e Anatomie del Seno”, a Padova nel 1997, e “Quell’Instabile Oggetto del Desiderio”, a Firenze nel 2009.

Ha collaborato all’allestimento della mostra anche Gloria Bianchino, direttrice dello CSAC di Parma, che ha messo gentilmente a disposizione le proprie competenze offrendo una consulenza per la realizzazione della mostra.

Cos’è LILT:

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) è a livello nazionale un ente pubblico su base associativa che opera sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica e sotto la vigilanza del Ministero della Salute, mentre a livello locale è un’associazione di volontariato riconosciuta ONLUS.
Compito istituzionale primario è la prevenzione oncologica.
La sezione provinciale di Parma svolge un’ampia azione di prevenzione oncologica operando su tre fronti: prevenzione primaria (abitudini e stili di vita), prevenzione secondaria (visite per la diagnosi precoce) e ricerca scientifica.
Inoltre offre alla popolazione visite completamente gratuite, per la prevenzione dei tumori più diffusi, nei suoi ambulatori di Parma e provincia, promuove eventi di sensibilizzazione e momenti di incontro con la cittadinanza durante tutto l'anno.


Per informazioni:
www.liltparma.org
www.parmacultura.it
Tel. LILT 0521.988886
Tel. Palazzo del Governatore 0521.218929

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande