Fotografia

L'infinita magia della realtà

L'infinita magia della realtà
0

Stefania Provinciali

La vita non è che una serie incessante di esperimenti». Le parole di Mahatma Gandhi trovano terreno fertile nell’opera di Nino Migliori come testimonia la grande antologica dal titolo «La materia dei sogni» che la città di Bologna (Genius Bononiae Musei nella Città e Fondazione Carisbo) gli dedica, fino al 28 aprile, nella splendida sede di Palazzo Fava, Palazzo delle esposizioni. Lui, uno dei grandi fotografi italiani del nostro tempo, artefice di uno dei percorsi più diramati e interessanti della cultura d’immagine europea, si presenta nella veste di un pioniere che, dopo aver aperto una strada e averla praticata per un certo periodo la lascia, per scoprirne nuove, a volte procedendo in parallelo, altre a ritroso ma con occhio innovatore. Una complessità in cui si fa strada il significato stesso di una ricerca sulla fotografia, della fotografia, con la fotografia lunga oltre sessant’anni. Nelle stanze del piano nobile - la mostra occupa i quattro piani del palazzo - sotto gli affreschi dei Carracci e dei loro allievi, «Cruor. Elegia della carne», una delle ultime installazioni realizzate, riapre il sempre vivo ed attuale rapporto fra antico e contemporaneo. L’opera riaccende il crudo realismo di certe scene carraccesche enfatizzando la materia e creando un gioco di luci ed «eccessi» con l’utilizzo della polaroid. Un mezzo fotografico dei tanti e diversi sperimentati dall’autore che sa essere cruento e poetico, sa cogliere l’elegia come nell’installazione realizzata con una serie di stampe in negativo che riproducono e formano un possibile reticolo di nidi di uccelli composti su rami di alberi spogli.  Una dimensione emotiva ben diversa rispetto al «cruor», ma che pone in evidenza come l’utilizzo dell’obiettivo fotografico, la stampa, la carta, i mezzi sperimentati possano creare «magie» infinite per l’occhio e la mente. Tematiche tutte che non hanno al centro solo aspetti tecnici od emotivi, sentimento e forza, perché la lettura va oltre. Ogni storia narrata è una storia a sé , figlia dell’esperienza e della ricerca, in primis quella ricerca temporale che si affaccia in modi differenti. E’ il tempo, infatti, che si affaccia sulla scena di «Herbarium», il tempo del disfacimento delle cose, lento ed ineluttabile. E’ il tempo che riporta alla condivisione di sentimenti e consuetudini nelle fotografie in bianco e nero dell’Italia degli anni Cinquanta, quando «finita la guerra, finalmente mi sentivo libero, potevo entrare in contatto con la gente...mi sembrava di riuscire ad appropriarmi delle persone». Le parole di Nino Migliori sono emblematiche di una storia italiana che attraversa il tempo ed i luoghi, fra cui le architetture e la gente dell’Emilia, testimonianza della terra d’origine. Sono il frutto di un reportage di vita fissato da un deus ex machina che è il fotografo, stampato sulla carta utilizzando acidi ed emulsioni. Altro tempo altre immagini ripercorrono la via della pittura fotografica, propria di un mezzo tecnico congeniato con l’arte della ricerca. Migliori, infatti, ha operato in parallelo con la ricerca sull’Informale materico e l’action paiting americana, con la Pop Art di cui ha colto con intelligenza i significati. Nei suoi «Paesaggi immaginabili» la valenza pittorica della memoria apre la via a «Endenflowers» dove il lavoro delle polapressure dei fiori fa emergere l’elemento pittorico. Con la grandiosa installazione «Orantes» l’artista rende il gesto umano voce universale riconfermando non solo la validità della forma ma anche la forza dell’immagine fotografica nella sua identità. L’antologica, a cura di Graziano Campanini, organizzata in collaborazione con l’Archivio Nino Migliori, è accompagnata da un catalogo edito da Contrasto. Nino Migliori è nato a Bologna nel 1926 dove vive e lavora.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Parma Calcio

D'Aversa alle prese con le prime scelte. Stasera il tecnico sarà a Bar Sport su TvParma

Si attende la firma di Vagnati

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)