21°

35°

Fotografia

Stefano Vaja, video e fotografie d'arte

Stefano Vaja, video e fotografie d'arte
Ricevi gratis le news
0

Una serata dedicata all’arte come rivoluzione, nello specifico al lavoro della Compagnia della Fortezza, ha riempito la Sala Civica Amoretti del Comune di Felino in occasione dell’inaugurazione della rassegna di video e documentari «Senza capo né coda», nei giorni scorsi. 
Lo sguardo sul progetto affascinante e visionario che caratterizza il lavoro di Armando Punzo con i detenuti del carcere di Volterra e che ha portato a importanti riconoscimenti nazionali e internazionali è stato quello proposto da Stefano Vaja che segue come fotografo la Compagnia da quattordici anni, che ha realizzato tre video in occasione dell’ultima produzione «Mercuzio non vuole morire» spettacolo a più dimensioni, esperienza che travalica i confini del teatro e si pone in un territorio tra arte e sociale in modo assolutamente originale. Stefano Vaja ha documentato il percorso con i suoi video girati con la macchina fotografica in alta qualità, realizzando le riprese da dentro le situazioni, a stretto contatto con gli attori e il pubblico, dentro la scena, gli eventi, le azioni, sposando in pieno la filosofia di Punzo del superamento dei confini tra teatro e pubblico. I video della durata ciascuno di quindici minuti – perfetti per la messa in rete – sono il racconto del progetto nato sia come laboratorio di strada e di piazza, coinvolgendo il pubblico in azioni di massa all’interno del Festival VolterraTeatro del 2012, sia come spettacolo nel carcere e poi in teatro, al Palladium di Roma. Mercuzio e la rivalità tra Montecchi e Capuleti sono stati solo il pretesto per uno spettacolo che Punzo ha costruito insieme ai detenuti strada facendo, individuando di volta in volta il ruolo che ciascuno di loro sentiva come proprio, come emblematico della propria vita ed esperienza. La scena è caratterizzata da forti suggestioni pittoriche, Van Gogh, Picasso, Leonardo, fondali in movimento, atmosfera circense, a fare da contorno a duelli di spadaccini, sorta di moschettieri della leggerezza e della libertà. Nelle scene di massa, nelle strade e nelle piazze è invece il pubblico il protagonista, con le mani rosse del sangue sparso nella bella Verona, ma alla fine coinvolto in una festa che è di tutti, nella Mercuzio night liberatoria e spensierata. Alla serata di Felino hanno partecipato anche altre professionalità artistiche di Parma che da tempo collaborano con il Festival VolterraTeatro, Emanuela Dall’Aglio, costumista e Manuela Capece, assistente alla regia. M. M.

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori