14°

Fotografia

"Venti5aprile panoramica r/esistenza": la mostra a cielo aperto di Moni

"Venti5aprile panoramica r/esistenza": la mostra a cielo aperto di Moni
0

“venti5aprile.PanoramicaResistenza” è la presentazione fotografica di 14 luoghi nella provincia di Parma nei quali sorgono cippi e lapidi che ricordano giovani che persero la vita per la libertà dell’Italia.
Autore dei 14 scatti è Ettore Moni, gli interventi grafici sono di Roberto Pia, la mostra è prodotta dal SoFringe Festival  e da Associazione Fuorifuoco ed è visibile in 75 plance dislocate in vari luoghi della città di Parma.
Si tratta di una mostra a cielo aperto, che si articola in differenti spazi urbani. Le immagini - che appaiono come panorami o diorami del paesaggio della Resistenza storica – sono moltiplicate e collocate in spazi di grande frequentazione. Il risultato è una proposta di incontri apparentemente casuali ma destinati a trasformarsi (come del resto avviene per i messaggi pubblicitari) in frequentazione abituale e incisiva.
L’iniziativa si pone certo nel solco di una tradizione, quella delle celebrazioni abitualmente progettate e fino ad oggi puntualmente offerte dalle pubbliche amministrazioni, ma si differenzia per il fatto che parte da un gruppo di cittadini, soggetti legati da una storia comune di partecipazione e impegno civile che, avvertendo il rischio di un affievolirsi dell’attenzione e con il preciso intento di tutelare una fondamentale memoria locale oltre che nazionale, decidono di progettare per la propria città una celebrazione del 25 Aprile in forma rinnovata.
Il 25 aprile è una ricorrenza, l’anniversario della Liberazione dall’occupazione nazifascista ma ancor più l’inizio di una fase nuova della storia del paese, la rifondazione di una società su basi culturali e valori differenti. La ‘ricorrenza’ è ripetizione cadenzata di una memoria, replica finalizzata a riconfermare valori che appartengono ad un territorio ulteriore rispetto alla storia concreta. E’ tensione alla costruzione di un’immagine, certificata da una tradizione, leggendaria, alla fine astratta e distante dall’ “originale” storico, dal Paese, dalle persone e dai luoghi dell’oggi. L’immaginario della Resistenza ha in questi decenni assunto tutte le caratteristiche dell’epopea, racconto fatto di vicende, volti, azioni, mediato da parole inevitabilmente e giustamente declinate al passato. La mostra intende attualizzare quel sistema di racconto rovesciandone il contesto, spostando la riflessione in ambiti normalmente considerati esterni a quella specifica tradizione.
Da qui la scelta di mostrare, innanzitutto, i luoghi della forzata clandestinità e delle coraggiose lotte non come spazi mitici e distanti ma come luoghi concreti ed attuali, con tutte le visibili contraddizioni dell’oggi: il consumo del territorio, lo sfregio ambientale, la speculazione incombente, elementi che sono anche in evidente contraddizione con i valori di responsabilità, altruismo, coraggio e senso del bene comune che appartengono a pieno titolo al patrimonio di insegnamento delle lotte partigiane.
Lo strumento visivo scelto è quello di una fotografia del paesaggio avvertita: Ettore Moni, che ha all’attivo diverse ricerche effettuate sul territorio, di urbanistica e di architettura, paesaggistiche e analitiche, realizza fotografie in bianco e nero in grande formato; gli interventi grafici di Roberto Pia riconducono queste immagini ad una dimensione che rimanda alla comunicazione pubblicitaria, in questo modo allontanandosi - provocatoriamente - dalle tradizioni del realismo normalmente percorse da questo tipo di narrazioni ed ottenendo effetti di straniamento prossimi alle installazioni di Public Art e Site Specific.

 

  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

6commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv