Fotografia

Viaggi e scatti "dietro casa": il circolo "Brozzi" di Traversetolo prepara il 2009

0

di Andrea Violi

Dal Pakistan alla Birmania, dall'Etiopia all'Iran: il circolo fotografico «Brozzi» di Traversetolo porta il mondo in una stanza, con il suo ciclo «Viaggiando», che prosegue fin verso Natale. Le fotografie di viaggio sono fra i temi più richiesti dal pubblico che ogni venerdì assiste alle proiezioni degli ospiti del circolo nella corte Agresti.
Il programma prevede ancora tre incontri: venerdì 12 dicembre Luca Pastorino mostrerà foto di un reportage in India. Sarà recuperata mercoledì 17 dicembre alle 21, inoltre, la proiezione di Pier Luigi Montali con scatti di viaggi e altri di fantasia (la serata era saltata il 28 novembre a causa della neve). Il calendario si concluderà con le foto di Ivano Bolondi, famoso fotografo reggiano.

Il circolo fotografico «Renato Brozzi» di Traversetolo è nato alla fine degli anni '60 ed è rimasto attivo per una decina di anni. Dopo un lungo periodo di inattività, dal 1996 è tornato a nuova vita. Attualmente l'associazione, che ha una cinquantina di soci, è presieduta da Matteo Sandrini. Andrea Ferrari è il segretario.
Nelle interviste nella videogallery allegata a questo articolo, Sandrini e Ferrari presentano il circolo «Brozzi» e la sua attività. La sede è sopra all'Avis e ci sono anche la camera oscura, le attrezzature per foto a colori e in bianco e nero, la sala per gli incontri fra soci.

Per il 2009 sono in cantiere diverse attività. In primavera tornerà il consueto corso di fotografia per principianti, aperto a tutti coloro che abbiano voglia di imparare l'Abc di questo settore.
Per la fine di maggio, inoltre, è prevista una mostra incentrata sul territorio: potranno esserci fotografi parmigiani ma anche luoghi della nostra provincia «da scoprire». Il segretario Ferrari anticipa soltanto che «stiamo lavorando con due autori importanti» a livello locale, per allestire una mostra interessante.
Fra ottobre e dicembre 2009, infine, tornerà la rassegna «Viaggiando». Le foto di viaggi non sono l'unica “vocazione” dei membri dell'associazione traversetolese, anche se - sottolinea Ferrari - sono molto richieste dal pubblico. Insomma, possono essere foto degli anni '80 e '90 (come quelle presentate venerdì scorso dal fidentino Antonio Cosi) o di Paesi poco conosciuti... ma le foto di viaggi fanno sempre sognare. Fanno sempre scoprire qualcosa. E non passano mai di moda.

Ovviamente tra i fotografi questa non è l'unica passione. Le foto di viaggi e paesaggi, ad esempio, non sono quelle predilette dal presidente Matteo Sandrini. A lui piacciono di più i ritratti e gli scatti di architettura urbana. Sandrini ha 52 anni e scatta foto da più di tre decenni ed è associato al «Brozzi» dagli anni '70. Ama il bianco e nero e la foto classica, da sviluppare nella camera oscura, anche se la tecnologia digitale - ammette - è di grande utilità per chi ha l'hobby della fotografia ma ha poco tempo da dedicarvi. In questi anni ha fatto molti scatti per lui importanti, anche se è particolarmente legato a un portfolio realizzato di recente sul mercato di Traversetolo.
Il sito dell'associazione è www.cfbrozzi.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti