12°

19°

Fotografia

Ghirri, metafisica della realtà

Ghirri, metafisica della realtà
Ricevi gratis le news
0

Katia Golini

Al Maxxi di Roma brilla la stella di Luigi Ghirri. E ad illuminarla contribuisce anche Parma.
Il museo dedica  al grande fotografo di Scandiano, morto a soli 49 anni nel 1992, una retrospettiva destinata a lasciare il segno: 300 scatti (tutti vintage prints, prime stampe dal negativo realizzate dall'autore), negativi indediti, ma anche libri, riviste, menabò, copertine di album discografici, a testimoniare  la poliedrica personalità di un gigante della fotografia, artista a pieno titolo. 
«Ghirri, attraverso la fotografia, vuole guardare e conoscere il mondo, ma anche guardare e conoscere come l'uomo guarda e conosce il mondo». Parla così Francesca Fabiani, responsabile collezioni fotografiche del Maxxi, a sottolineare l'interesse principale dell'artista: la ricerca, attraverso il reale, del metafisico.
La retrospettiva racconta la vita artistica di Ghirri con sapiente organicità.
Si fonda su tre pilastri della produzione dell'artista: le icone del quotidiano, i paesaggi e le architetture. Tre sezioni tematiche che raccontano tutto il viaggio creativo di un uomo colto e raffinato, capace di osservare il mondo e vedere, attraverso l'istante immobile di uno scatto, il futuro dell'umanità. Ma capace anche di cogliere l'anima dei luoghi e delle persone, delle presenze e delle assenze, capace di trasmettere i suoni e i silenzi in un attimo di realtà che supera se stesso per diventare qualcosa di ultra reale, segreto, sospeso, eterno, universale.
Ghirri, amico degli artisti concettuali modenesi come Claudio Parmeggiani, Franco Vaccari, Giuliano Della Casa che frequenta dalla fine degli Anni Sessanta, ma anche del cantautore Lucio Dalla, dello scrittore e traduttore  Gianni Celati, del pittore Giorgio Morandi, si porta dentro, per tutta la vita, l'influsso di tali variegate conoscenze.  La retrospettiva «Luigi Ghirri. Pensare per immagini» (fino al 27 ottobre),   nata dalla collaborazione con il Comune di Reggio Emilia e la Biblioteca Panizzi, comprende anche un nucleo consistente di opere provenienti dal Centro studi archivio della comunicazione dell'Università di Parma.
«Il Csac nel 1979 dedicò a Luigi Ghirri la sua prima antologica, e conserva la maggior collezione di vintage prints dell'autore (oltre 1200 pezzi), frutto di continue donazioni, grazie a un rapporto iniziato a metà degli anni Settanta quando Massimo Mussini e Arturo Carlo Quintavalle ne intuirono la straordinaria qualità»  - spiega Paolo Barbaro responsabile della sezione Fotografia del Csac  -. Ghirri aggiornava continuamente il suo fondo custodito  al Csac e ci teneva al punto che è stato membro del Comitato scientifico».
Al Maxxi sono stati prestati oltre 50 pezzi, alcuni  di grande importanza come il libro/opera Km 0,250 (1973), le raccolte Paesaggi di Cartone e Colazione sull'erba «confezionate» dall'autore.
«Ma il rapporto di  Ghirri, e di altri importantissimi fotografi del nuovo paesaggio a colori in Italia (come Giovanni Chiaramonte, Guido Guidi, Mario Cresci, Olivo Barbieri) con il Csac - continua Barbaro -  è precedente: le attività della Sezione fotografia del Csac, le prime organiche esposizioni italiane di fotografia statunitense (la New Photography Usa, Dorothea Lange nel 1972, la Fsa nel 1975) alla sala delle Scuderie in Pilotta sono state fondamentali nella loro formazione, nell'indicazione di una nuova strada alla fotografia italiana».
Nel 1985 e 1986 Ghirri fu anche docente di Storia della Fotografia al'Istituto di Storia dell'Arte della nostra Università su invito di Quintavalle (i contenuti di quei  corsi sono rintracciabili nel volume «Lezioni di fotografia», Quodlibet 2010, a cura di Giulio Bizzarri e Paolo Barbaro).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va