15°

28°

Fotografia

Teatro e foto per "scoprire" il mondo del carcere e dei centri psichiatrici

Teatro e foto per "scoprire" il mondo del carcere e dei centri psichiatrici
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Fotografie che diventano radiografie dell’animo umano. Sono gli scatti che compongono la ricerca di Sandro Capatti, fotoreporter, che ha indagato il lavoro dei laboratori teatrali condotti dentro alcuni istituti di pena e centri psichiatrici delle aziende sanitarie. Un lungo percorso che approderà sabato 28 settembre nell’evento “Teatro 360°: Educare, Riabilitare, Essere” che si terrà a Parma al Theatro del Vicolo (in v.lo Asdente 9/b)  dalle 16. 

Un evento composto da due momenti: uno di discussione che si chiuderà con una prima rappresentazione teatrale e una seconda parte articolata in due performance; trait d’union le fotografie di Capatti.

“Tre anni fa seguivo un lavoro fra Bielorussia e Ucraina e mi sono imbattuto  in un centro di riabilitazione per ragazzi disabili mentali, in conseguenza dell’incidente alla centrale di Chernobyl. Rimasi affascinato, ho pensato a lungo come non banalizzare quello che c’è dentro queste strutture, l’ho fatto portando alla luce ciò che fa il teatro in queste realtà - ha spiegato oggi Capatti nella conferenza stampa di presentazione dell’evento.

“La radice del progetto di Capatti è quella di entrare attraverso l’arte della fotografia all’interno del disagio raccogliendo le risorse che le persone che vivono il carcere o nelle strutture psichiatriche ancora hanno. In questo modo Capatti recupera sensazioni e una sensibilità che sembrerebbe perduta” – ha spiegato Rocco Caccavari presidente dell’associazione Marino Savini partner del progetto.

“La nostra adesione sottolinea la condivisione di un lavoro importante e di qualità che ci sollecita una riflessione ancora più importante su un tema che ci racconta dell’inerzia e della non volontà di affrontarlo seriamente” ha aggiunto Marcella Saccani assessore alle Politiche sociali della Provincia che ha collaborato all’iniziativa. 

“Siamo contenti di aver dato il nostro patrocinio a questo evento, che evidenzia una attività importante quasi indispensabile se non si vuol fare della pena qualcosa che marchi la vita delle persone” ha commentato Nicoletta Paci vicesindaco di Parma.  

Sabato 28 al Theatro al Vicolo si comincia alle 16. Dopo il saluto delle autorità, prenderà il via il confronto, moderato da Rocco Caccavari, fra Luigi Pagano, vicecapo Dap del Ministero di Grazia e Giustizia; Massimo Ziccone, dell’Area educativa del carcere  Dozza di Bologna; Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl di Parma; Anna Teggi, responsabile dell'Area inserimento lavorativo (SIL) Unione Comuni Distretto Ceramico di Modena, Elisa Lazzarotti, psicologa, Sandro Capatti, fotoreporter.

A conclusione di questa prima parte, gli attori Franca Tragni e Carlo Ferrari si esibiranno in “Massima libertà: otto anni dentro un’esperienza oltre il teatro”, mentre a partire dalle 21.00 la compagnia Uscita di Sicurezza in collaborazione con la cooperativa Le Mani Parlanti presenterà lo spettacolo “L'onesto rapinatore” e a seguire la cooperativa “Giolli Coop” metterà in scena la rappresentazione “Noi dobbiamo scrivere parole nuove”. Entrambi gli spettacoli costituiranno una diretta espressione dell'esperienza teatrale concepita come strumento di cura e riabilitazione indirizzato a persone affette da handicap fisico o psichico, così come le fotografie di Sandro Capatti proiettate contestualmente agli spettacoli.

L’iniziativa ha ottenuto il Patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma, del Comune di Parma, dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico (Fiorano Modenese, Formigine, Maranello Sassuolo, Frignano sulla Secchia) della Provincia di Modena e dell’AUSL di Parma.

Partner dell’evento sono, unitamente al coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna, l’Associazione Marino Savini, la Cooperativa Sociale Gulliver, la Macrocoop Scrl Parma. 

Si segnala inoltre che è stata presentata richiesta di crediti formativi all’Ordine Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna. La partecipazione è ad ingresso libero.

Guarda il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti