calestano

Ancora frane: il fango inghiotte la strada di Vigolone

Calestano tra i comuni più colpiti: problemi anche per raggiungere Fragno e Berceto

Ancora frane: il fango inghiotte la strada di Vigolone
1

L'ondata di maltempo ha lasciato profondi segni nel Parmense. Oltre ad allagamenti e piccoli dissesti, sono numerose le strade dell'Appennino interessate da frane e grossi smottamenti, in alcuni casi interrotte o percorribili a senso alternato.
Anche nella giornata di ieri è rimasta critica la situazione della viabilità su molte strade della Val Baganza. Ancora una volta la zona di Calestano e dintorni è risultata una delle più martoriate dal maltempo che, in particolare nella giornata di mercoledì (ma fino a ieri mattina) ha riversato oltre 100 millimetri di pioggia, come registrato da diverse stazioni meteorologiche della zona.
Chiusa al traffico la strada che dal paese conduce alla frazione di Vigolone, dove lo smottamento di una parte consistente di terreno ha provocato la discesa di un vasto fronte di fango e terra sulla sede stradale, rendendo impossibile il transito. I mezzi del Comune hanno già iniziato a lavorare per liberare la sede stradale e, con l’attivazione della procedura di somma urgenza, si spera di liberare la strada in pochi giorni. Vigolone è comunque raggiungibile dalla strada alternativa che passa da Linara.
Piccoli smottamenti si sono verificati anche su tante altre strade comunali, pur non compromettendone la percorribilità. Le maggiori criticità si registrano invece sulle strade provinciali in particolare la provinciale 39 tra Calestano e Fornovo in località San Remigio; questa strada è rimasta chiusa tutta la notte tra mercoledì e giovedì per il cedimento di buona parte della sede stradale ed è stata riaperta solo nella giornata di ieri.
Problemi si sono registrati anche sulla provinciale per Fragno, che è transitabile con notevoli difficoltà per vari cedimenti della massicciata stradale. Altri grossi problemi anche nella parte alta del Comune di Calestano, sulla sp 15 per Berceto, in corrispondenza del Castello di Ravarano, dove in un paio di punti la corsia di valle della strada è letteralmente sprofondata e si circola su una sola corsia a senso unico alternato.
L’amministrazione comunale di Calestano sottolinea come ancora una volta il territorio comunale sia stato uno dei più colpiti dal maltempo. «Sono stati evitati danni peggiori - dice il vicesindaco Dellapina - grazie ai numerosi interventi che sono stati effettuati dal Comune e dai vari enti competenti dopo l’alluvione del 13 ottobre. Purtroppo in casi come questi i disagi sono fisiologici e non si possono eliminare del tutto, sia per i problemi di dissesto legati all’abbandono della montagna, sia per lo scarso rispetto che tutt’ora si ha per essa». A.R.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola Martini

    27 Marzo @ 19.14

    La Strada di Vigolone assieme a quella di Linara è l'unica via alternativa per raggiungere l'alta Val Baganza, quando la Strada Provinciale Calestano-Berceto rimane interrotta a causa della frana a Riva dei Preti in località Armorano. Senza detta via alternativa per raggiungere località come Ravarano, Chiastre e così via dicendo si dovrebbe optare per l'itinerario via Berceto con un indubbio aumento dei tempi di percorrenza. Nonostante le Istituzioni negli ultimi anni abbiano speso somme importanti per il consolidamento del tracciato i punti critici di detto itinerario (sopratutto in caso di precipitazioni eccezionali) sono svariati. C'è da sperare che non piova eccessivamente e che si riesca a disostruire la strada al più presto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)