17°

32°

Quartieri Montanara Vigatto

L'asilo spegne 60 candeline: grende festa a Panocchia

Domencia pomeriggio dopo la messa, tutti al circolo "Il Ciclone"

Asilo di Panocchia spegne 60 candeline

Asilo di Panocchia spegne 60 candeline

Ricevi gratis le news
0

 

Chiara Pozzati
Sessant’anni e non sentirli. La scuola materna di Panocchia supera di gran carriera il mezzo secolo e domenica chiama quartiere Vigatto a partecipare alla festa.
Accoglie quasi cinquanta bimbi, i figli del paese che si srotola su via Martinella, ed è un avamposto di serenità per pargoli e genitori.
L’istituto, gestito dalla Fondazione Lodovico Pagani, ricorda la posa della prima pietra, il 10 aprile 1953 e la data di inaugurazione, appena otto mesi più tardi.
«E’ bastato un breve periodo per portare a termine un’opera la cui realizzazione richiederebbe oggi molto di più – dicono dall’asilo con un pizzico d’orgoglio - . Se si pensa che allora tutto, o quasi, si faceva a mano, è lampante che chi si è speso per costruire l’edificio era animato da tanta buona volontà e da un’incrollabile fiducia nel valore della cultura».
Oggi come allora le insegnanti che accompagnano i bimbi nel percorso formativo credono fermamente «nell’importanza dell’educazione e di una proposta imperniata sui valori fondanti». Ecco perché appena si mette piede nelle aule zeppe di giochi e pennarelli si respira subito un’atmosfera rasserenante.
C’è aria di casa, dunque, nell’asilo che riesce a mantenere l’identità di scuola di paese rimanendo al passo coi tempi. «Una figura fondamentale, che è doveroso ricordare, è il nostro fondatore – proseguono le insegnanti -. Nessuno più di don Antonino Petrolini ha creduto nel progetto e nella realizzazione di quest’istituto, sorto grazie alla generosità dei fratelli Pagani che costruirono a proprie spese l’edificio. La nostra scuola rappresenta la realizzazione di un sogno: “il suo asilo”, come amava definirlo il don».
Oggi, seguendo il suo insegnamento, e nel rispetto delle sue volontà, la Pagani va avanti «e continua a crescere e migliorarsi grazie all’impegno di tanti – concludono - e di chi nel corso degli anni, è sempre venuto in aiuto per superare i momenti di difficoltà».
Le insegnanti non nascondono infatti la pesante situazione vissuta dal mondo dell’istruzione: «Le risorse sempre più carenti e la mancanza di personale pesano qui come nel resto del Belpaese». Ma domenica vuole essere un giorno di festa e i protagonisti sono i piccoli che ogni giorno animano le aule. Tutta Panocchia è invitata a partecipare alla santa messa, che verrà celebrata nell’asilo alle 15. Non solo: dopo la celebrazione via alla festa al circolo «Il Ciclone», con un aperitivo (o cena) a base di torta fritta e salume. Uno «stuzzichino» a sfondo benefico, visto che il circolo devolverà parte del ricavato alla scuola.
«Vogliamo così ricordare questi sessant’anni vissuti all’insegna dell’educazione, ma anche la figura del fondatore, don Antonino Petrolini, che oggi come allora ispira il nostro operato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti