-2°

Quartieri Montanara Vigatto

L'asilo spegne 60 candeline: grende festa a Panocchia

Domencia pomeriggio dopo la messa, tutti al circolo "Il Ciclone"

Asilo di Panocchia spegne 60 candeline

Asilo di Panocchia spegne 60 candeline

0

 

Chiara Pozzati
Sessant’anni e non sentirli. La scuola materna di Panocchia supera di gran carriera il mezzo secolo e domenica chiama quartiere Vigatto a partecipare alla festa.
Accoglie quasi cinquanta bimbi, i figli del paese che si srotola su via Martinella, ed è un avamposto di serenità per pargoli e genitori.
L’istituto, gestito dalla Fondazione Lodovico Pagani, ricorda la posa della prima pietra, il 10 aprile 1953 e la data di inaugurazione, appena otto mesi più tardi.
«E’ bastato un breve periodo per portare a termine un’opera la cui realizzazione richiederebbe oggi molto di più – dicono dall’asilo con un pizzico d’orgoglio - . Se si pensa che allora tutto, o quasi, si faceva a mano, è lampante che chi si è speso per costruire l’edificio era animato da tanta buona volontà e da un’incrollabile fiducia nel valore della cultura».
Oggi come allora le insegnanti che accompagnano i bimbi nel percorso formativo credono fermamente «nell’importanza dell’educazione e di una proposta imperniata sui valori fondanti». Ecco perché appena si mette piede nelle aule zeppe di giochi e pennarelli si respira subito un’atmosfera rasserenante.
C’è aria di casa, dunque, nell’asilo che riesce a mantenere l’identità di scuola di paese rimanendo al passo coi tempi. «Una figura fondamentale, che è doveroso ricordare, è il nostro fondatore – proseguono le insegnanti -. Nessuno più di don Antonino Petrolini ha creduto nel progetto e nella realizzazione di quest’istituto, sorto grazie alla generosità dei fratelli Pagani che costruirono a proprie spese l’edificio. La nostra scuola rappresenta la realizzazione di un sogno: “il suo asilo”, come amava definirlo il don».
Oggi, seguendo il suo insegnamento, e nel rispetto delle sue volontà, la Pagani va avanti «e continua a crescere e migliorarsi grazie all’impegno di tanti – concludono - e di chi nel corso degli anni, è sempre venuto in aiuto per superare i momenti di difficoltà».
Le insegnanti non nascondono infatti la pesante situazione vissuta dal mondo dell’istruzione: «Le risorse sempre più carenti e la mancanza di personale pesano qui come nel resto del Belpaese». Ma domenica vuole essere un giorno di festa e i protagonisti sono i piccoli che ogni giorno animano le aule. Tutta Panocchia è invitata a partecipare alla santa messa, che verrà celebrata nell’asilo alle 15. Non solo: dopo la celebrazione via alla festa al circolo «Il Ciclone», con un aperitivo (o cena) a base di torta fritta e salume. Uno «stuzzichino» a sfondo benefico, visto che il circolo devolverà parte del ricavato alla scuola.
«Vogliamo così ricordare questi sessant’anni vissuti all’insegna dell’educazione, ma anche la figura del fondatore, don Antonino Petrolini, che oggi come allora ispira il nostro operato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco