-1°

14°

MOSTRA

Torino: Modigliani e la «Scuola di Parigi»

Torino: Modigliani e la «Scuola di Parigi»
0
 

Una grande mostra su Modigliani, uno dei maggiori artisti del Novecento, ma anche una mostra su un’epoca artistica, la «Scuola di Parigi», e sull'atmosfera bohemienne di quegli anni tra Montmartre e Montparnasse. Dove artisti italiani, francesi e stranieri vivevano di arte e, molte volte, di povertà. E’ la mostra «Modigliani e la Boheme di Parigi» organizzata alla Gam di Torino, dal 14 marzo al 19 luglio 2015, in collaborazione con il Centre Pompidou di Parigi e Mms (Mondo Mostre Skira).

Una mostra inedita, curata da Jean-Michel Bouhours, uno dei massimi studiosi di Modigliani e curatore del Dipartimento delle collezioni moderne del Pompidou, organizzata in sinergia con una grande istituzione culturale francese come già fu nei mesi scorsi per le mostre di grande successo su Degas e Renoir e come sarà in settembre con Monet. In questi tre casi la collaborazione è con il Musée d’Orsay.

La mostra su Modigliani è composta di 90 opere, 60 delle quali provenienti dal Centro Pompidou, come «Il giovane ragazzo rosso» del 1919 e «Lolotte» del 1917. Altre opere provengono da prestigiose collezioni pubbliche e private e una «Ragazza rossa», del 1915, dalla collezione della stessa Gam torinese.

«Modigliani era un uomo di charme, orgoglioso, sicuro del proprio talento e poco incline a uniformarsi con uno dei tanti “ismi” artistici di quel momento - spiega Bouhours -, voleva andare per la sua strada, cercava la sua vena e la sua arte, senza volersi inserire in alcuna avventura collettiva. Amava la Parigi di quegli anni, dove aveva molti amici e parecchie amanti, ma faticava a trovare una collocazione in un paesaggio artistico dominato dalle figure di Picasso e Matisse che ovviamente aveva conosciuto. Anche se a influenzarlo più direttamente furono, più di loro, Gauguin, con il suo “primitivismo” e Constantin Brancusi».

La bella mostra torinese racconta tutto questo, il Modigliani uomo, l’artista maledetto (droghe e alcol furono sempre un suo problema), ribelle e costretto a lasciare l’amata scultura per via di una tubercolosi sempre più grave, ma anche l’arte di quegli anni, così densi sotto un profilo artistico, anni a ridosso della prima guerra mondiale. Modigliani, ancor più di altri artisti di allora, cercava, attraverso la sua arte, l'essenza umana. «Quando conoscerò la tua anima, dipingerò i tuoi occhi», amava dire. A fianco dei lavori di Modigliani, si possono così ammirare opere di Brancusi, Soutine, Utrillo, Chagall, Gris, Marcousiss, Picasso, Survage. Il tutto diviso in 5 sezioni, per facilitare il percorso e per trasportare perfettamente lo spettatore in un’atmosfera artistica e esistenziale che ha fatto la nostra storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia