-5°

Torino

I «segreti» di Tamara de Lempicka in mostra

I «segreti» di Tamara de Lempicka in mostra
0

Dalle prime nature morte ai ritratti celeberrimi, divenuti icone di una nuova modernità, l’arte di Tamara de Lempicka è al centro di una grande mostra allestita a Torino, negli spazi di Palazzo Chiablese, dal 19 marzo al 30 agosto. Esposte 80 opere, tra le più significative della pittrice polacca, per illustrarne il percorso creativo influenzato tanto dall’arte antica quanto dalla lezione delle avanguardie storiche, con un occhio a recenti ricerche che ne hanno fatto emergere gli aspetti più intimi e segreti.

Con il semplice titolo «Tamara de Lempicka», l’importante esposizione (prodotta da 24 Ore Cultura e Arthemisia Group) è stata promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Torino, dalla Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici del Piemonte e dal Polo Reale di Torino. A curarlo, Gioia Mori, che è riuscita a selezionare un nucleo di opere capaci di ricostruire non solo la produzione dell’artista, ma anche lati meno indagati della sua vita ambivalente, contrassegnata da un lato dalla condotta trasgressiva e scandalosa e dall’altro la passione per l’arte antica, in particolare quella devozionale.

«Universi paralleli», come la curatrice definisce «i mondi di Tamara», che la mostra torinese presenta in tutte le loro fasi, a partire dai primi anni di attività artistica. La sezione iniziale è infatti incentrata sulle case in cui Tamara visse tra il 1916, l’anno del matrimonio a San Pietroburgo, e il 1980, quando morì a Cuernavaca.

I luoghi sono messi in relazione con la sua evoluzione: dagli acquerelli del periodo russo alla ritrattistica degli anni '20 a Parigi, dalle opere dipinte a Beverly Hills, nella grande villa coloniale di King Vidor, a quelle degli anni '40, che rispecchiano gli arredamenti e il gusto della casa di New York. Si prosegue con il virtuosismo tecnico, mutuato dagli antichi maestri, testimoniato da opere quali «La conchiglia», mentre la sezione «Dandy déco» racconta il costante rapporto della Lempicka con il mondo della moda, fascinazione da cui scaturiscono dipinti come «Le confidenze», la «Sciarpa blu» o lo straordinario «Ritratto di Madame Perrot con calle».

E se «Scandalosa Tamara» affronta il tema della coppia, eterosessuale e non, «Le visioni amorose» illustra, attraverso eccezionali nudi, la delicata attenzione riservata agli uomini e donne da lei amati. Tra le opere esposte, l’unico Nudo maschile da lei dipinto, e poi tutte le donne desiderate, immortalate in «La sottoveste rosa», «La bella Rafaela», «Nudo con edifici», «Nudo con vele». Affiancati a questi dipinti, per la prima volta, il capolavoro manierista di Pontormo dal titolo «Venere e Amore», cui Tamara de Lempicka sempre si ispirò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

3commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

3commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto