21°

32°

Dal 28 settembre

L'opera omnia di Primo Levi in inglese

L'opera omnia di Primo Levi in inglese
0

Per la letteratura italiana in America l’appuntamento dell’anno è il 28 settembre. Quel giorno Primo Levi diventerà il primo autore italiano di tutti i tempi le cui opere complete, comprese le pagine sparse, saranno pubblicate in lingua inglese da uno stesso editore. Non era mai accaduto prima: nemmeno per Dante, nemmeno per Manzoni. Il merito è della casa editrice Liveright, che Robert Weil ha fatto rinascere come divisione di W.W. Norton di New York.

«Un trionfo del valore e dell’identità umana sulla patologia della distruzione»: il premio Nobel per la letteratura Toni Morrison ha scritto l’introduzione a «The Complete Works of Primo Levi», l’edizione in tre volumi dell’opera omnia dello scrittore italiano ritradotta ex novo o, nel caso di «Se Questo e un uomo» revisionata dal traduttore originale nel 1959, lo storico inglese Stuart Woolf, che l’anno dopo si cimentò con La Tregua. «Avevo letto una o due delle sue cose anni fa», ha spiegato l’autrice di Beloved, «ma ora ho dovuto rileggere tutto. Levi era sopraffatto dagli esseri umani e dal linguaggio e su come preservare quanto i nazisti cercavano di cancellare».

Ann Goldstein, responsabile del Copy Desk al New Yorker e traduttrice in inglese di Elena Ferrante (l’ultimo dei quattro «romanzi napoletani» esce in questi giorni negli Usa), ha curato l’edizione che ha richiesto ben 15 anni di lavoro. Nove traduttori si sono cimentati con la lingua di Levi, tra cui Jonathan Galassi, il direttore editoriale di Farrar Straus and Giroux, per le poesie, e Michael Moore a cui è stato affidato l’ultimo libro, Sommersi e Salvati. Sono stati rivisti i titoli delle opere più famose, modificati all’epoca dagli editori americani per ragioni commerciali: «Se questo è un uomo» divenne «Survival in Auschwitz» e «La Tregua» fu cambiato in «The Reawakening». Da Torino, Domenico Scarpa del Centro Studi Primo Levi ha lavorato come consulente, firmando inoltre gli apparati storico-critici dei tre volumi.

Weil ha impiegato cinque anni ad acquisire i diritti. La Goldstein, traduttrice anche di Leopardi e di autori diversi come Baricco, Bilenchi, Calasso, Piperno, è salita a bordo nel 2004 e ha dato il suo contributo diretto con «La Tregua» e «Tavola Periodica degli Elementi». «Quando abbiamo cominciato a leggerne le traduzioni inglesi, ci siamo accorti che, data la loro natura incompleta, avevamo l’opportunità di presentare Levi come si era presentato lui stesso: presentare cioè i libri come erano usciti in italiano, cronologicamente e nello stesso formato», ha spiegato nell’introduzione la curatrice.

Cancellati dunque adattamenti e smembramenti cui finora l’opera di Levi era stata sottoposta negli Stati Uniti. La nuova edizione non si è arresa di fronte a quei racconti, o saggi, basati su giochi linguistici o che riguardano argomenti troppo «italiani». Alcuni traduttori hanno offerto le loro riflessioni in una postfazione: quella di Woolf è uno straordinario racconto dell’incontro del giovane storico inglese con il chimico-scrittore, l’inizio di una amicizia durata fino al suicidio nel 1987.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19  Video

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse