10°

Fondazione Cariparma

Palazzo Bossi Bocchi, mostre e convegni

Ricevi gratis le news
0

Dopo la pausa estiva riprende a Palazzo Bossi Bocchi l’attività culturale 2015 di Fondazione Cariparma, rivolta alla valorizzazione delle proprie Collezioni d’Arte.

Da domenica 20 settembre sino al 13 dicembre gli spazi espositivi saranno infatti aperti al pubblico nei pomeriggi di martedì e giovedì (orari 15.30-18) e durante la giornata di domenica (orari 10-12.30 ▪ 15.30-18).

Nell’occasione della riapertura, domenica 20 settembre, alle ore 15.30, è altresì prevista l’inaugurazione aperta al pubblico degli spazi definitivi dedicati a ospitare la Donazione Renato Bruson, il corpus di prestigiose opere dell’arte pittorica italiana a cavallo tra il XIX e il XX secolo che il celebre Maestro, assieme alle consorte Tita Tegano, ha generosamente donato alla Fondazione Cariparma.

A seguire il notevole successo riscontrato dalla recente mostra che ha fatto conoscere a livello nazionale l’importanza di tale raccolta, le 70 opere della Donazione Bruson saranno visitabili presso gli spazi delle Collezioni d’arte di Fondazione Cariparma: collocazione definitiva il cui allestimento è stato personalmente sovrinteso dal Maestro Renato Bruson, il quale, a significare ancora una volta lo stretto rapporto dell’Artista con la Comunità parmense, sarà presente per il taglio del nastro.

Il pomeriggio sarà anche l’occasione per visitare alcuni nuovi allestimenti degli spazi che ospitano le Collezioni d’Arte di Fondazione Cariparma, impreziosite anche da un nuovo impianto di illuminazione a led.

L’attività culturale autunnale di Fondazione Cariparma - realizzata in collaborazione con Artificio Società Cooperativa - prevede anche un’articolata programmazione di incontri e conferenze, sia per adulti sia per famiglie e bambini, con interventi specifici sulle diverse sezioni del percorso espositivo delle Collezioni d’Arte conservate a Palazzo Bossi Bocchi e approfondimenti di alcune prestigiose opere facenti parte delle più recenti donazioni ed acquisizioni.

 

In particolare verranno proposti i nuovi appuntamenti dell’apprezzato cartellone “I Martedì dell’Arte” (8 conferenze per approfondire i più ampi temi della storia dell’arte), il ciclo “Primo piano su…” (4 interventi scientifici domenicali volti ad esaminare e approfondire di volta in volta le singole opere o particolari nuclei delle Collezioni permanenti, privilegiando il rapporto diretto con il manufatto artistico) e il cartellone “A misura di bambino” (6 laboratori didattici domenicali per famiglie e bambini, volti ad avvicinare l’opera d’arte con un approccio ludico).

Vanno a completare l’offerta anche due interessanti appuntamenti (“Reincontrare Verdi”) a cura del noto studioso Corrado Mingardi e dedicati all’universo verdiano.

 

Tutti gli appuntamenti sono previsti a Palazzo Bossi Bocchi, sede di Fondazione Cariparma (Strada al ponte Caprazucca, 4 – Parma), con ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione. Si ricorda che la capienza della sala conferenze è di 60 persone; inoltre per motivi di sicurezza, non può essere consentita la contemporanea presenza nell’edificio di più di 100 persone; conseguentemente, in caso di afflusso superiore a tale capienza massima, l’accesso ai locali della Fondazione sarà contingentato.

Per informazioni tel 0521-532108/11 – e-mail: guide@fondazionecrp.it / museo@fondazionecrp.it. Sito internet: www.fondazionecrp.it

Questo l’elenco completo degli appuntamenti previsti a Palazzo Bossi Bocchi da settembre a dicembre 2015:

“I Martedì dell’Arte” (tutte le conferenze hanno inizio alle ore 17)

6 ottobre: “Natura morta: la lunga storia di una rappresentazione”, a cura di Serena Nespolo;

20 ottobre: “Il volto della realtà - Il ritratto nella pittura fiamminga”, a cura di Serena Nespolo;

27 ottobre: “Novecento 2 - Forma, colore, materia”, a cura di Isotta Langiu;

3 novembre: “Paesaggi d’acqua: la declinazione lirica della laguna veneta nelle opere della collezione Renato Bruson”, a cura di Deborah Ranalli;

10 novembre: “Il soggetto sacro nelle ceramiche e nelle maioliche dipinte. Usi, simboli e significati”, a cura di Serena Nespolo;

17 novembre: “Giovanni Lanfranco: ‘né difficoltà d’invenzione, né dubbio di pennello’”, a cura di Nicoletta Moretti;

24 novembre: “Ogni dipintore dipinge sé: Parmigianino attraverso i suoi autoritratti”, a cura di Rossella Cattani;

1 dicembre: “Il medagliere di Maria Luigia”, a cura di Francesca Campanini.

“Primo piano su…” (interventi scientifici della domenica pomeriggio, con inizio alle ore 16)

27 settembre: “Alberto Pasini e l’Oriente”, a cura di Deborah Ranalli;

4 ottobre: “La collezione di cartamoneta della Fondazione Cariparma”, a cura di Serena Nespolo;

25 ottobre: “Ceramiche da mille e una notte”, a cura di Paola Mazzieri;

15 novembre: “L’Arte e la donna negli anni della Belle Époque”, a cura di Isotta Langiu.

“A misura di bambino” (laboratori didattici domenicali per bambini e famiglie, con inizio alle ore 16)

11 ottobre: “Expo junior: l’arte e…la natura”, a cura di Francesca Campanini;

18 ottobre: “Quando i libri si scrivevano a mano”, a cura di Francesca Campanini;

8 novembre: “Se le opere d’arte potessero parlare”, a cura di Rosanna Spadafora;

29 novembre: “Il mio nome è…: alla scoperta dei miti antichi”, a cura di Luciana Saviane;

6 dicembre: “Se le opere d’arte potessero parlare”, a cura di Rosanna Spadafora;

13 dicembre: “Una valigia piena di…”, a cura di Deborah Ranalli.

“Reincontrare Verdi” (tutte le conferenze hanno inizio alle ore 17)

Giovedì 5 novembre: “Verdi che brutto carattere!”, a cura di Corrado Mingardi”;

Giovedì 12 novembre: “Se il Compianto dello scultore quattrocentesco Guido Mazzoni incontra le note del Requiem di Verdi”, video proiezione di Gianni Volpi introdotta da Corrado Mingardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video