11°

17°

Musica

Band di Provincia - Filodeco

Band di Provincia - Filodeco
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Seicento concerti non si mettono in fila per caso. Serve l’entusiasmo, la passione, la professionalità e soprattutto quell’immancabile voglia di far «decollare» la serata che non ha mai abbandonato i Filodeco, dal 2003 ad oggi, nel momento in cui si tratta di salire sul palco. E’ questo il segreto di dieci anni di presenza costante nel panorama musicale di una band tutta parmigiana che, nel tempo, si è adattata alle esigenze «di mercato» passando dai brani originali alla proposta di cover senza mai perdere un elemento caratteristico: la carica con cui coinvolgere il pubblico. «Il progetto Filodeco - racconta il cantante Lorenzo Cavazzini, l’unico dell’attuale formazione presente sin dagli inizi - è nato nel settembre 2003 dalle ceneri del gruppo Marasma grazie ad un’idea mia e del batterista Gianguido Ronchei». Del nucleo originario facevano parte, oltre a Cavazzini e Ronchei, anche il chitarrista Gianluca Capitani, il bassista Michele Maestri e Francesca Soncini alle tastiere. L’intenzione, mettendo insieme elementi con un’esperienza decennale nel campo della musica, era quella di far divertire il pubblico proponendo nei locali una scaletta in grado di spaziare nel revival italiano degli anni ’60, ‘70, ’80 e ’90 con arrangiamenti in chiave rock’n roll e reggae-ska proponendo anche qualche brano di artisti internazionali pop/rock del momento. La scelta del nome risale ai tempi della registrazione del primo demo di inediti. «In sala prove si parlava della ricerca di un po’ più d’effetto, poi di un filo di eco. E da lì il nome Filodeco». Come tutte i gruppi in dieci anni c’è stato un po’ di turnover con il coinvolgimento anche del chitarrista e seconda voce Delfino Verecondi, del chitarrista e cantante Michelangelo Ferilli e di Michele Bianchi, attuale chitarrista di Mario Biondi. Oggi la formazione, al fianco di Cavazzini, vede presenti il batterista Gabriele Tinelli, il chitarrista Pierpaolo Bacchi, il bassista Paolo Ferrarini e il chitarrista Emanuele Sirocchi. «Un nostro live - raccontano i Filodeco - è un’ora e mezza di pura energia dove l’ascoltatore è rapito dalle melodie conosciute e dalla voglia di ballare con gli arrangiamenti rock’n roll e ska dei brani. Un’ottima miscela per una serata di puro divertimento». Una formula vincente che ha portato i Filodeco ad esibirsi negli anni in decine di locali dell’area di Parma, Reggio e Mantova. Il primo live fu, nel lontano 2003 al Tek di Traversetolo. Poi, da quel momento, i Filodeco hanno messo insieme qualcosa come 600 concerti, partecipando anche a tante feste della birra e motoraduni e portando un po’ di carica anche a matrimoni, ricevimenti e feste aziendali. «Indimenticabile resta il concerto in Pilotta di alcuni anni fa - ricordano i Filodeco -. La location parla da sola e poi quella sera, nell’ambito degli eventi legati a Cibus, c’era davvero un sacco di gente a sentirci». Non c’era nessuno invece sul monte Cagno, vicino a Ligonchio, ad inizio concerto, ma poi brano dopo brano i Filodeco hanno portato in piazza tutto il paese. Memorabile anche la partecipazione ad un motoraduno a Brescello dove tutti i componenti sono stati «costretti» a scolare litri di birra. Pochi dubbi sugli obiettivi futuri. «Vogliamo suonare sempre di più. Anche se per chi fa musica rock come noi gli spazi a Parma e dintorni non sono tantissimi».


Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

19commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive