21°

31°

Musica

Band di provincia - Winston Labell & KeyRa Gaz

Band di provincia - Winston Labell & KeyRa Gaz
Ricevi gratis le news
0

Lucia Carletti
Un gruppo con John Lennon nel destino. A iniziare dal nome (Winston è il secondo nome del celebre musicista), ma anche perché in tempi non sospetti, quando la musica non era ancora la protagonista delle vite del cantante e chitarrista Federico Tonella e del percussionista Marco Binelli, i due, amici fin dai tempi della scuola materna a Sorbolo, si sono trovati a cantare «Imagine» in uno spettacolo delle elementari. E come se non bastasse, ormai cresciuti, cantano e suonano insieme «Is John dead?», canzone dedicata proprio a John Lennon e divenuto ormai pezzo storico del gruppo.  
Ma andiamo con ordine. Il percorso musicale del fondatore della band, il cantante Federico Tonella, nasce quando a quindici anni esordisce come cantante in televisione, in una trasmissione di Red Ronnie. A diciannove anni, fa già parte di un gruppo, gli «Empty years», con Marco Binelli. Da qui prende forma l’idea del gruppo attuale. 
Dopo vari cambi di formazione, tre anni fa nascono i «Winston Labell & KeyRa Gaz», con Marco Broglia alla chitarra, Gian Marco Chiari al basso e Federico Paganelli alla batteria. Il nome scelto unisce il nome d’arte del cantante, Winston Labell, alla componente gruppo “KeyRa Gaz”, che consente alla band di portare ovunque una parte di Parma (basta provare a leggere il nome come se fosse scritto in dialetto parmigiano).  La formazione subisce poi un ulteriore ma definitivo cambiamento nel febbraio dello scorso anno, quando arriva il nuovo chitarrista Valerio Antinucci, reduce da una lunga esperienza in un altro gruppo della provincia e vecchia conoscenza di Federico Tonella. 
Il progetto alla base della band si definisce sempre più: «la ricerca di brani che arrivino a tutti quelli che ascoltano – spiega il cantante - arricchiti però con passaggi più complessi, cercando di mischiare più generi ma rimanendo sempre attenti a non allontanarsi troppo dal canone pop». Accanto ad assoli hard rock, si possono quindi ascoltare riff blues, cambi punk-rock e cori beatlesiani uniti a melodie orecchiabili, convogliando il tutto in un genere che la band ama chiamare «prog pop». Non a caso i brani, tutti originali, sono in inglese, una lingua che meglio si sposa al tipo di sound proposto dal gruppo rispetto all’italiano.  Il 2013 è stato sicuramente un anno intenso che ha portato buoni frutti anche per quanto riguarda l’attività live: tanti concerti a Parma e provincia, ma anche tre date a Milano. Suonare fuori dalla propria città è stata una bella esperienza, «perché – spiegano – suonare in posti in cui non ti conosce quasi nessuno consente di vedere la reazione alle tue canzoni inedite in un’altra realtà».
Ed è ormai imminente l’uscita del primo ep, che conterrà 4 pezzi rappresentativi della band, tra cui lo storico «Is John Dead?», «About Me» e «Ice Man Zen». A lanciare il disco sarà il video «It’s Just a Silly Dream», girato in un caseificio abbandonato di Fidenza per la regia di Pietro Maria Rusca, un amico che lavora nel settore. 
Il disco, autoprodotto, è stato registrato nella sala prove di Sorbolo e mixato al Puzzle Studio di Parma. Chissà che il disco non sia il primo passo per cercare di uscire dai confini nazionali e per realizzare l’aspirazione della band: «lavorare con la musica e poter vivere la vita del musicista almeno per un po’». 

Chi sono - Un quintetto poliedrico
Valerio Antinucci, chitarra solista, ha 26 anni: nato a Collecchio,  abita a Pilastro. Marco Binelli, percussioni e cori, ha 31 anni. E' di Sorbolo, ma ora vive in città.   Gian Marco Chiari, cori e basso, ha 29 anni ed è di Sorbolo. Federico Paganelli, batterista dai tempi delle medie, ha 27 anni ed è di Parma.   Federico Tonella,  chitarra ritmica e voce, ha 31 anni. Sorbolese, ha studiato a Milano chitarra al Cpm   e canto al Nam.

 

Guarda il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti