-5°

Band di Provincia

Le Mine

Le Mine
0

Damiano Ferretti

Chi l’ha detto che per fare rock bisogna rinunciare alla propria femminilità? Questo genere musicale è sempre stato accomunato alla sfera maschile, ma non per questo le donne non possono impugnare una chitarra elettrica, un basso o le bacchette della batteria e «darci dentro». Tutte le band «in rosa» portano ugualmente sul palco tutta la loro femminilità «rompendosi» le unghie tra punk elettrico, esibizioni d’avanguardia, violenza testuale e fisica, mostrando insomma che il rock non è roba solo per maschietti, anzi. Ma sul palco, come del resto nella vita, gli uomini e le donne hanno approcci diversi e, soprattutto, nella musica emergono emozioni differenti: la donna ha di per sé un contenuto impareggiabile di stati emotivi violenti e contraddittori, in stile perfettamente rock. Le medesime sensazioni che riescono a trasmettere «Le Mine» - gruppo rock emergente formato da cinque  giovanissime  - durante i concerti dove mostrano  grinta, energia e naturalezza come se calcassero i palchi da anni.
«Le Mine» nascono a Parma nell’ottobre del 2010 come trio composto da Elena alla voce, Marta alla batteria e Irene alla chitarra mentre nel 2011 ha fatto il suo ingresso ufficiale anche Nicole che si esibisce al basso. Poi è toccato alla chitarrista Angela Niso. In questi due anni, il gruppo ha cambiato nome più volte: nato  con l’appellativo «Le tre zampe del mio cane»;   poi con «Sheawering in the night» e «Le peacemaker»;  da più di un anno sono «Le Mine».  «Abbiamo deciso di chiamarci così - spiegano -  dopo aver semplicemente pensato di unire le inziali dei nostri nomi di battesimo: è quello ufficiale, quello che finora ci ha garantito una certa notorietà tra il pubblico parmense».
Risale al mese di aprile l’ingresso nella band della chitarrista Angela Niso che è stata scelta tramite un annuncio su Facebook. Le Mine prediligono proporre canzoni in inglese. Non hanno un genere musicale di riferimento bensì preferiscono costruirselo giorno dopo giorno, cercando sempre di creare qualcosa di nuovo tenendo come punto di riferimento il punk e il rock che spesso diventa hard-rock. Al loro attivo hanno già parecchi concerti sui palchi più noti di città e provincia, riuscendo in ogni occasione ad impressionare il pubblico per grinta e presenza scenica: si sono già esibite anche al motoraduno pinguino di Modena e all’Happenning Festival della Osho circle School di Rimini.
Le cinque ragazze hanno iniziato a studiare musica e, di conseguenza, a prendere confidenza con i rispettivi strumenti, già in tenera età: c’è chi - è il caso di Elena e Nicole - l’ispirazione l’ha avuta a sei anni dai genitori, veri amanti della musica, chi, invece, - come Irene e Angela - si è innamorata della chitarra vedendo suonare il fratello maggiore mentre Marta ha iniziato a rullare la batteria in prima media dopo che la scuola decise di aggiungere la sezione musical. Per il 2014 coltivano il sogno di riuscire a comporre una demo, un Ep o addirittura un album. Le cinque musiciste in erba crescono.  Tra palco e realtà.

Guarda il video del TgParma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto