-1°

Cibo

I sapori di Parma e provincia nella Guida dei ristoranti

Il volume dell'Accademia italiana della cucina è in vendita con la Gazzetta

I sapori di Parma e provincia nella Guida dei ristoranti
0

Un volume da sfogliare con l’acquolina in bocca: 155 pagine per orientarsi nella terra della buona tavola di tradizione. Ecco il frutto di un lavoro lungo un paio d’anni, che ieri è stato presentato all’auditorium dell'Academia Barilla.
L’edizione 2014 della «Guida ai ristoranti di Parma e provincia» dell’Accademia italiana della cucina è in vendita in allegato alla Gazzetta di Parma (a 10 euro più il prezzo del giornale) e rappresenta uno strumento utile per tener viva la conoscenza della cucina tradizionale. Sono 138 i locali (33 in città e 105 in provincia) recensiti da cinque delegazioni parmigiane di accademici: sono stati valutati sulla base di una serie di visite in incognito. I giudizi sono espressi in «angiol d’or» (da un angioletto, assegnato al ristorante a cui vale la pena fare una visita, a cinque angeli, riservati ai locali di assoluta eccellenza). Ai ristoranti che si distinguono per cortesia e attenzione verso il cliente (ottimo antipasto di qualsiasi banchetto) viene inoltre assegnato il simbolo del «busto di Maria Luigia».
A guadagnarsi 5 «angioletti» sono stati solo tre locali cittadini («Cocchi», «Parizzi» e «Al Tramezzo») e quattro del territorio (Osteria «Di Fornio» a Fidenza, il ristorante «Antica Corte Pallavicina» a Polesine Parmense, «Da Ivan» a Roccabianca e il ristorante «Castello» di Varano de’ Melegari). Per ogni locale, nella guida, troviamo una scheda dettagliata che riporta le specialità, un accenno di storia, «due righe» di recensione e tutte le informazioni utili al visitatore o aspirante tale.
Dopo i saluti di benvenuto del padrone di casa, il direttore dell'Academia Barilla Gianluigi Zenti - che ha rimarcato la gioia di festeggiare, proprio in questi giorni, il decimo compleanno del centro internazionale di promozione della cucina italiana di cui è alla guida - si è entrati nel vivo della presentazione. «Un lavoro complesso fatto da appassionati – ha introdotto Sandro Piovani, che firma la prefazione e che ieri ha moderato l’incontro –. L’esigenza che muove la realizzazione di questa guida è quella di preservare alcuni prodotti della tradizione locale e la cucina parmigiana nel suo complesso, promuovendo quella di qualità. Una fotografia importante che, volendo, può configurarsi come un goloso itinerario, dalla Bassa alla montagna».
La guida ha recensito, come sottolineato dal presidente dell’Accademia italiana della cucina, Giovanni Ballarini, quei luoghi votati al mangiar bene nei quali la parola «ristoro» non è solo un lascito etimologico. «Ricordiamoci che la tradizione va salvaguardata e che senza di essa non esiste innovazione – ha spiegato –. La parmigianità culturale passa anche attraverso la cucina; il territorio va vissuto, perché la cultura provinciale è quella che ha fatto grande l’Italia e in questo volume la provincia viene valorizzata nelle sue diverse specificità».
«Se fatta come si deve, e quindi con onestà d’intenti, una guida come questa può diventare uno strumento fondamentale per i parmigiani così come per i turisti», ha sottolineato Giorgio Orlandini, delegato dell’Accademia italiana della cucina e principale artefice dell’iniziativa editoriale.
Tra il pubblico era presente anche l’assessore comunale al Turismo, Cristiano Casa, il quale ha fatto notare il valore aggiunto che uno strumento come la «Guida ai ristoranti di Parma e provincia» può rappresentare per accrescere ulteriormente la riconoscibilità della città di Parma e del suo territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video