15°

29°

Le nostre iniziative

Passate le ferie è già tempo di funghi: una guida per conoscerli e trovarli

Passate le ferie è già tempo di funghi: una guida per conoscerli e trovarli

La copertina del libro

Ricevi gratis le news
0
 

Funghi! Passato Ferragosto ci siamo, il rientro delle ferie, i primi freddi dell'autunno, i weekend ancora belli spingono molti a dedicarsi al passatempo della raccolta dei funghi. E anche quest'anno la Gazzetta di Parma viene in aiuto dei tanti appassionati, già ferrati o neofiti, con una pubblicazione dedicata. «Funghi - consigli pratici di un esperto cercatore» (quando, dove, come trovarli riconoscerli nei boschi e nei prati delle nostre colline e montagne) di Christian De Rubeis è una pubblicazione che raccoglie davvero tanti spunti e chiavi di accesso interessanti a questo mondo così difficile e variegato. Come ben sintetizza la prefazione all'opera, non si tratta di una complessa pubblicazione dedicata al riconoscimento di tutte le specie fungine, per la quale ci vogliono tomi ben maggiori (e tra l’altro oggi assume sempre più rilevanza la consultazione di specifici siti e piattaforme web), ma si tratta invece di un’introduzione a questo mondo originalmente elaborata dall'autore che ha qui sintetizzato la sua esperienza di anni vissuti a contatto con il bosco e con la natura. Il primo capitolo viene dedicato alla classica descrizione del fungo, anche con schizzi e tavole, semplici ma efficaci, con le varie tipologie di cappello, le morfologie possibili del gambo e le necessarie specifiche riguardanti commestibilità e velenosità dei funghi. Segue la trattazione veloce della miglior attrezzatura che si può utilizzare per prepararsi alla ricerca. Procedendo nella lettura si incontrano anche i due fondamentali capitoli del «quando» e «dove» andarli a cercare, in cui vengono elargiti i consigli sulle migliori condizioni meteorologiche in relazione ai vari ambienti di crescita. Il capitolo 4 relativo al «dove» è quello che tratta più approfonditamente le relazioni tra fungo e ambiente di crescita e questo introduce alla parte successiva del libro, che consta di 46 schede descrittive dei principali funghi, raccolte in 14 caratteristici ambienti di crescita (boschi di abete rosso, di betulla, di carpino, di leccio, di castagno, di faggio, di abete bianco, di nocciolo, di olmo, di quercia; e ancora ambienti prativi, litoranei, di macchia mediterranea e frutteti). 46 specie descritte sono un numero sicuramente ristretto rispetto alla grande varietà esistente, ma quelli trattati sono decisamente i più probabili da incontrare e i più noti, per cui soprattutto per i meno esperti e più nuovi a questo mondo lo spaccato è significativo. Nell'ultima parte del libro si trovano poi ancora diverse cose interessanti: una tabella degli odori dei funghi (che possono esser per esempio di anice, aglio, frutta, mandorle, nocciole, miele e spesso aiutano molto nella determinazione della specie). Un calendario delle crescite, che elenca mese per mese quali sono i funghi più probabili da rinvenire; e infine un buon indice analitico delle specie trattate (per nome scientifico), con riportato sempre di fianco (così come nelle schede) il nome italiano, ove disponibile. Il libro sarà in vendita con la Gazzetta da domani a 6,50 euro più il prezzo del quotidiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti