15°

28°

CONCORSO ARTISTICO

«Una lettera per Bodoni»: Andrea vince con un labirinto di «L»

Premiate le migliori creazioni proposte dagli studenti di grafica del Toschi

«Una lettera per Bodoni»:  Andrea vince con un labirinto di «L»

I premiati: da sinistra, Valentina Di Nunzio, Marika Cheng e Andrea Caruso, il vincitore.

Ricevi gratis le news
0

Un labirinto disegnato utilizzando tante L, il cui corpo si presta benissimo alla struttura rappresentata, e senza l’utilizzo dei colori, in perfetto stile bodoniano. Con questa creazione Andrea Caruso, 20 anni, studente della classe 5ªA di Grafica del liceo artistico Toschi, ha vinto il concorso «Una lettera per Bodoni», aggiudicandosi un periodo di stage all’interno di Area Italia, l’agenzia pubblicitaria (con oltre 20 anni di storia a Parma) che ha promosso l’iniziativa.
Realizzato in collaborazione con la Biblioteca Palatina, Fondazione Museo Bodoniano, soprintendenza ai Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza e con il sostegno di Cariparma Crédit Agricole e Fondazione Cariparma, il concorso di idee ha visto la partecipazione dell’intera classe 5ªA di Grafica del Toschi. Alunni che, supportati dal docente Aristide Gozzi, erano chiamati a interpretare, in chiave artistica, i caratteri dell’alfabeto bodoniano; singole lettere che, nei manifesti realizzati, non risultassero più semplici componenti di una parola, ma ispiratrici di un concetto, talora profondo, da esprimere attraverso la sapiente combinazione di elementi diversi.
«Ai ragazzi abbiamo lasciato massima libertà rispetto alle tecniche da utilizzare - nota Andrea Begani, tra i soci fondatori di Area Italia -: è evidente come ormai il mezzo informatico sia il braccio lungo di ogni creativo, ma ciò non significa che tutto debba essere meccanizzato. Nel percorso che porta alla realizzazione di un manifesto, la ricercatezza dello stile più appropriato si misura attraverso il buon risultato grafico e pittorico».
«A prevalere è sempre l’idea progettuale – aggiunge Roberto Pettenati, dirigente scolastico del Toschi -: gli strumenti a disposizione sono semplicemente il mezzo per far sì che la stessa prenda forma». Il concorso, culminato nella mostra degli elaborati che, alla Palatina, resterà aperta fino al 6 giugno, ha premiato altre due opere: la lettera X, due dita (uno bianco, l’altro nero) che s’incrociano per dire no alla xenofobia, realizzata da Marika Cheng, cui la giuria ha assegnato il riconoscimento speciale di Area Italia; e la lettera M di matrimonio, che riproduce una coppia di sposi che si tiene per mano, progettata da Valentina Di Nunzio, la più votata sui social network. «Credo che gli studenti – afferma Sabina Magrini, direttrice della Biblioteca Palatina – abbiano ben interpretato lo spirito del Museo Bodoniano, custode della memoria ma capace anche di aprirsi alla contemporaneità, secondo una visione per nulla cristallizzata dell’arte del Bodoni, da rileggere in chiave attuale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti