Consulta degli studenti

Fine scuola: farina e uova saranno donati all'Emporio della solidarietà

Fine scuola: farina e uova saranno donati all'Emporio della solidarietà
Ricevi gratis le news
5

Sulla "battaglia delle uova" la Consulta degli studenti raccoglie, di fatto, l'appello arrivato da Legambiente e Wwf per la fine dell'anno scolastico: festeggiare senza lanci di cibo e al massimo donare farina e uova in beneficenza. Oggi la Consulta ha annunciato che uova e farina saranno raccolti a favore dell'Emporio della solidarietà. 

Il comunicato stampa del Comune di Parma 

 

L’ultimo giorno di scuola si avvicina e gli studenti della Consulta fanno sentire la loro voce per chiudere l’anno nel modo migliore.
Lo hanno fatto in una conferenza stampa di presentazione del rendiconto di attività presso la sede dell’Ufficio Scolastico Territoriale.
L’incontro è stato introdotto da Matteo Lazzara, studente del Liceo Romagnosi e presidente della Consulta: “ Ringrazio in particolar modo la vicesindaco Nicoletta Paci e il provveditore Giovanni Desco per averci dato l’opportunità di sederci ad un tavolo di lavoro lo scorso maggio e di essere qui oggi, in una atmosfera un po’ surreale per noi ragazzi, che ci troviamo a ragionare su noi stessi sperando di riuscire in quello che è un messaggio unicamente di richiamo al buon senso”
Il lavoro della Consulta è stato ampio ed attivo ed ha visto la progettazione e l’attuazione di diversi progetti sociali, civici e ludici.
Il progetto “PretenDIAMO il buon esempio”, in collaborazione con Tep ha coinvolto 4000 studenti ed è nato per combattere il bullismo e invitare i ragazzi a farsi essi stessi promotori di comportamenti positivi. La raccolta fondi di beneficenza da devolvere all’associazione Aisla ha portato la consapevolezza del volontariato con il progetto “persone che aiutano persone”
La Giornata dell’arte ha visto impegnati 6000 studenti, è stato prodotto tanto materiale artistico e non è mancato lo spirito di collaborazione, tanto che gli studenti stessi si sono fatti promotori e organizzatori di un servizio di sicurezza che ha garantito lo svolgimento della manifestazione.
Nodo spinoso è quello dell’ultimo giorno di scuola con il “tradizionale” lancio di uova e farina: “Sarebbe importante cominciare quest’anno a dare un segnale diverso - ha sottolineato Lazzara - far parlare di noi giovani in senso positivo, cambiare rotta e raccogliere farina e uova per donarli in beneficenza. Abbiamo già da giorni cominciato una raccolta a favore dell’Emporio della solidarietà. Sappiamo che questo è solo un punto di inizio e che non tutti gli studenti ci ascolteranno ma abbiamo intenzione di cercare di sradicare questa abitudine – perché solo di abitudine si tratta, senza logiche distruttive - e sostituirla con dei festeggiamenti alternativi, perché festeggiare bisogna festeggiare ma in modo positivo”.

Nicoletta Paci, vicesindaco di Parma, ha accettato con grande piacere di partecipare alla conferenza stampa degli studenti: “Sono molto contenta di questa esternazione degli studenti che nasce da loro, ed ha un importante significato proprio il fatto che loro stessi si facciano portavoce di una presa di coscienza importante. E’ un percorso che abbiamo iniziato quest’anno, a fine marzo, e che intendiamo portare avanti e realizzare per il prossimo anno, lavorando proprio insieme agli studenti. Fa piacere vedere intenzioni belle e positive che producono grande effetto contro gli episodi di bullismo, arroganza e prepotenza. Vedere la partecipazione dei giovani e la loro esposizione pubblica come quella di oggi in questa direzione è sicuramente premiante e vincente. La consulta ha un potenziale davvero importante, ed è giusto valorizzarla al meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    06 Giugno @ 07.22

    Questa mandria di somari credete che aderirà all' appello???? Non penso proprio. Tra qualche ora per le vie di Parma andrà in scena l' ennesimo immondo spettacolo interpretato dalle solite bande di sedicenni maleducati, ineducati e diseducati sia dai genitori che dalla scuola..... Poi mi saprete dire....

    Rispondi

  • Laura.C.

    06 Giugno @ 02.04

    Bravi ragazzi .. Ai nostri tempi ( e non sono proprio vecchietta ! ) non era così . Perché sprecare ? Senza considerare il lavaggio dall'uovo... Il segnale è diverso .. C'è qualcuno che usa uova e farina a stento....buone vacanze e tanto divertimento ....certo non è bello cercare di infondere consapevolezza ma il momento è quello che è .. Quindi remi in barca e via ai gavettoni..,

    Rispondi

  • Valerio

    05 Giugno @ 22.25

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    sperema ben!

    Rispondi

  • nerosso

    05 Giugno @ 21.12

    finalmente un bel segnale di responsabilità....

    Rispondi

  • federicot

    05 Giugno @ 20.12

    federicot

    Credi inutile. Ovviamente spero che la grande maggioranza degli studenti aderisca all'appello,ma se gli stessi ragazzi usano una comunicazione tradizionale con canoni e linguaggi tradizionali verso i coetanei, credo facciano poca presa. ...credo. I bravi ragazzi ci sono vengano fuori con idee e coraggio sappiano parlare ai loro coetanei con efficacia. Auguri a tutti!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

2commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

1commento

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

2commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

6commenti

SEMBRA IERI

Una "pennellata" di teatro con Maurizio Schiaretti (1993)

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

2commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS