20°

36°

Tribunale

D'Addario: "Fuggita dal letto di Berlusconi per evitare orgia"

La escort abbandona l'aula in lacrime

D'Addario: "Fuggita dal letto di Berlusconi per evitare orgia"
Ricevi gratis le news
9

 

«Mi dissero che avevo una cena a Roma con il presidente che avrebbe cambiato la mia vita». Patrizia D’Addario, tornata in aula dopo alcuni minuti, risponde alle domande del pm Eugenia Pontassuglia sulla prima serata organizzata da Gianpaolo Tarantini e Massimiliano Verdoscia. «Mi dissero come vestirmi, tubino nero senza calze. - dice la escort - Feci esattamente il contrario, misi calze e tailleur e non ero scollata».
Quella sera «nella camera di albergo, Tarantini, in vestaglia, mi disse che saremmo andati a palazzo Grazioli dal presidente Berlusconi - continua D’Addario - facendomi capire in maniera chiara che se volevo incontrare il presidente dovevo andare anche a letto con lui, come tutte le donne che lo incontravano. Io rifiutai e Tarantini dimezzò il compenso che mi aveva promesso».

«Il tavolo della sala da pranzo di Palazzo Grazioli era pieno di farfalle: sulle bottiglie, sul lampadario». Patrizia D’Addario racconta in Tribunale a Bari, dove è sentita come testimone, la serate a casa dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
«Io non capivo - aggiunge - ma poi me l’hanno spiegato. Quelle farfalle avevano un significato: rappresentavano la parte intima delle donne. Insomma era una cena piena di farfalle, in tutti i sensi, compresi i doni del dopocena. C'erano almeno 20-25 ragazze e gli unici uomini erano Gianpaolo Tarantini e Berlusconi. Il presidente però rivolgeva le sue attenzioni solo a me».

Patrizia D’Addario, nella sua deposizione, riferisce altri particolari di quelle serate. «Eravamo quattro ragazze sul letto con Berlusconi. All’improvviso ho sentito che mi accarezzavano in un posto in cui non dovevano. Siccome io un’orgia non l’ho mai fatta, sono corsa in bagno perchè volevo andare via da Palazzo Grazioli. Berlusconi mi ha raggiunto e mi ha calmato perchè aveva capito che avevo problemi. Le altre tre ragazze hanno detto: Amore, vai via?'».
«Dopo avermi tranquillizzato, il presidente - continua la testimone - mi portò in una stanza e mi fece vedere le ville che ha nel mondo e parlammo di materiale edile. Dopo un pò lasciai il palazzo e tornai in albergo».
Nel corso della deposizione, la D’Addario dice anche di aver saputo da Tarantini di presunti rapporti non protetti di Berlusconi con le ragazze, mentre Tarantini scuote la testa e dice al suo avvocato che non è vero.
La escort barese ricostruisce in particolare la prima cena a cui partecipò a Palazzo Grazioli, il 26 ottobre 2008, al termine della quale decise di non passare le notte con l’allora premier. "Alla cena - afferma - c'erano tante donne, alcune delle quali erano vestite ma non avevano gli slip, le ho viste mentre erano sedute».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    07 Gennaio @ 12.31

    Giorgio R.

    E lei come è arrivata fino al letto ? Costretta con catene ?

    Rispondi

  • eugenio

    06 Gennaio @ 11.13

    Una escort indignata dai troppi soldi. La toccavano dove non avrebbero dovuto toccarla..

    Rispondi

  • corra

    10 Dicembre @ 08.00

    non è che tutto ciò mi interessi più di tanto,ma questa signora che presto ergeremo agli altari come la "Santa Maria Goretti" dei nostri giorni sarà poi tutto vero quello che va raccontando? voglio far presente che sua madre stessa aveva reso noto che sua figlia era una persona molto inaffidabile....il mio processo è già concluso.

    Rispondi

  • RENZ

    29 Novembre @ 10.06

    R E N Z

    "Fuggita dal letto di Berlusconi per evitare orgia"... come RAZZI, commento: "...Questo no ccreddo...."

    Rispondi

  • hal

    28 Novembre @ 14.48

    (Sara) Che schifo, uno schifo totale. Ma io mi domando anche queste ragazze che si prestano, tralasciando che siano drogate, sono propio degli oggetti. Non hanno niente di donne delle donne normali. Vergogna !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti