-4°

polemica

Adozioni gay: Elton John contro Dolce e Gabbana

Dopo no stilisti a fecondazione in vitro, "Mai più loro abiti"

Adozioni gay: Elton John contro Dolce e Gabbana
6

(ANSA) - LONDRA, 15 MAR - Elton John dichiara guerra a Dolce e Gabbana, dopo che i due stilisti italiani avevano detto in un’intervista no alle adozioni gay e ai «figli della chimica che non hanno mamma e papà». Il cantautore inglese, che ha due figli ottenuti con la fecondazione in vitro con il marito David Furnish, ha duramente attaccato Domenico Dolce e Stefano Gabbana, anche loro omosessuali e per lungo tempo legati da una relazione sentimentale, che si erano detti su 'Panoramà contrari alle famiglie gay, e ancor di più se con figli frutto della fecondazione artificiale.
«Come vi permettete di dire che i miei meravigliosi figli sono 'sinteticì?», ha scritto stamani Elton John sul social network, intimando a Dolce e Gabbana di «vergognarsi per aver puntato i loro ditini contro la fecondazione in vitro, un miracolo che ha consentito a legioni di persone che si amano, etero ed omosessuali, di realizzare il loro sogno di avere figli. Il vostro pensiero arcaico è fuori tempo: proprio come le vostre creazioni di moda». E qui arriva la fatwa: «Non indosserò mai più nulla di Dolce e Gabbana».

Stefano Gabbana a Elton John "fascista", ma il post scompare

(ANSA) - MILANO, 15 MAR - 'Fascist!': così Stefano Gabbana avrebbe commentato sul profilo Instagram di Elton John le frasi dell’artista inglese, che ha invitato a boicottare il marchio Dolce e Gabbana per il loro no alle adozioni gay. Il commento dell’utente, che ha la stessa foto del profilo e lo stesso nome utente di Stefano Gabbana, è stato seguito da un ulteriore post che lanciava l’hashtag #boycottEltonJohn, ma entrambi i commenti sono spariti. Alcuni internauti li hanno però salvati e diffusi viralmente sui social.
Sul suo profilo Instagram Stefano Gabbana non è intervenuto direttamente nella polemica, ma, a un utente che gli ha chiesto "a me è sembrato di scorgere un’apertura maggiore tua rispetto a Domenico, o sbaglio?» ha risposto «viviamo in un paese democratico e il rispetto per le idee altrui è fondamentale».

Courtney Love: brucerò tutti loro vestiti

(ANSA) - MILANO, 15 MAR - «Ho appena raccolto tutti i miei vestiti Dolce e Gabbana e li voglio bruciare. Non ho parole. Boicottiamo la bigotteria insensata": così Courtney Love Cobain sulla sua pagina Instagram aderisce alla campagna #boycottD&G lanciata da Elton John a causa delle dichiarazioni dei due stilisti contro l’adozione gay.
La cantante ha postato un’immagine che abbina la copertina di Vanity Fair del 2005, dove i due stilisti posavano in mezzo a dei bambini sotto il titolo 'Il desiderio di essere padrì, a quella di 'Panoramà con il titolo 'Via la famiglia (tradizionale). Le immagini sono sormontate dalla scritta 'Volta & Gabbanà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Victorio

    29 Marzo @ 23.54

    Rispettare l'opinione del prossimo senza starnazzare... Ê possibile? Dopo questa posizione dell oca vittoria e del cenerino con il tartaro helton.. I Russi, e non solo, chiunque abbia valori cristiani e cultura nel DNA acquisteranno da Dolce eGabbana con Gioia.

    Rispondi

  • Davide

    16 Marzo @ 21.44

    Senza entrare nel merito della questione, mi domando solamente: sarà il signor Dolce libero di esprimere una sua opinione? O nel mondo gay vige il Pensiero Unico? Mai sentito il signor Elton John profferire una sola parola contro l'ISIS che i gay li getta dai palazzi o li lapida. Paura? Più facile per tutta questa schiera di VIP prendersela con uno stilista con gli stessi loro gusti sessuali. Meno rischi e maggior risalto mediatico a buon mercato..

    Rispondi

  • Biffo

    16 Marzo @ 19.38

    Se poi a boicottare D&G sono personaggi dall'etica pura ed immacolata come Courtney Love Cobain e Madonna, meglio così per i due stilisti.

    Rispondi

  • Davide

    16 Marzo @ 12.58

    NON TUTTO CIO CHE SI PUO' FARE SI DEVE FARE.... Qualsiasi bambino ha diritto a crescere con UN PADRE ED UNA MADRE, non con un genitore 1 e genitore 2. Finalmente dal mondo gay una proposta sensata ed intelligente, nel pieno rispetto delle regole che la natura ha stabilito

    Rispondi

  • victoria

    15 Marzo @ 15.56

    grande Elton John, cantagliele a sti due personaggi senza identità e senza stile.........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta