-5°

Splendide quarantenni

Megan Gale la mora: poteva diventare Wonder Woman

Megan Gale la mora: poteva diventare Wonder Woman
0
 

Nel suo primo spot televisivo interpretava una ricercata che veniva fermata mentre guidava e a cui venivano prese le impronte digitali. La sua bellezza era mozzafiato: capelli corvini, pelle ambrata, occhi chiari, gambe chilometriche e anche i poliziotti restavano imbambolati davanti a cotanta avvenenza. Megan Gale, modella e poi attrice australiana, nata a Perth, compie domani 40 anni.

Super Megan ha fatto il suo ingresso nel mondo della moda nel 1994, ma in Italia e nel suo paese natale è diventata nota grazie agli spot pubblicitari per Omnitel/Vodafone di cui è stata protagonista dal 1999 al 2006. Megan ha fatto la sua parte anche in alcuni film di successo, ma il ruolo che avrebbe dovuto farla diventare una star cosmica, quello di Wonder Woman, che fu in passato di Lynda Carter nel film Justice league of America, diretto da George Miller, non è mai arrivato, perchè il film non è stato più realizzato.

Alle passerelle Megan è arrivata vincendo senza sforzo un concorso di bellezza. Ma dopo aver partecipato come protagonista al fortunato spot tv, l’australiana è diventata la donna più desiderata dagli italiani, tanto che ha continuato ad essere il volto delle campagne pubblicitarie (tra cui quella per il lancio internazionale del marchio britannico) della compagnia telefonica fino al 2005, quando il contratto non le è stato più rinnovato. In questa lunga parentesi come testimonial nelle pubblicità, tra cui anche quella per il marchio di lingerie Lepel, nel 2001 Megan ha condotto assieme a Raffaella Carrà il Festival di Sanremo. E’ ritornata quindi nel 2008 a una nuova pubblicità per la solita compagnia di tlc, in occasione delle feste di Natale, dicendo «Non potevo mancare».

Ma in Italia Megan si è anche impegnata per il sociale, prestando la propria immagine per una serie di campagne, come quella promossa dal comune di Milano contro l’imbrattamento dei muri degli edifici cittadini, o per combattere il fenomeno dell’abbandono degli animali domestici durante l'estate e per promuovere la donazione di sangue.

Ora Megan Gale è tornata in Australia, dove si batte per i diritti degli aborigeni. In pochi sanno che Megan si diletta anche a suonare il didgeridoo, il caratteristico strumento a fiato dei nativi. Dalla sua relazione con il giocatore di football australiano Shaun Hampson, più giovane di 13 anni e iniziata nel gennaio 2011, è nato un figlio, River Alan Thomas, il 13 maggio 2014.

Al cinema Megan Gale ha partecipato a diverse produzioni, senza però lasciare grandi segni. Ha avuto una piccola parte nel film «Stealth - Arma suprema» e in «Vacanze di Natale 2000» diretto da Carlo Vanzina), dove ha recitato nel ruolo di se stessa. Ha partecipato a «Body Guards - Guardie del corpo» di Neri Parenti, con Massimo Boldi e Christian De Sica e a «Stregati dalla luna». In Australia ha invece condotto alcuni show del canale tv Nine Network e ha sfilato per diversi anni per lo stilista David Jones, fino al 2008, quando ha annunciato il suo ritiro dalle passerelle. Dal 2011 è una delle testimonial dell’Orèal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

25commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto