19°

IL SERVIZIO

Job placement: il trampolino degli studenti

Job placement: il trampolino degli studenti
Ricevi gratis le news
0

Ponte tra adolescenza ed età adulta, ingranaggio che connette scuola e sfera professionale. Fulcro di un «network» cui partecipa l’intera società. E chiede solo - crisi o non crisi - di essere «oliato». L’Università come vera e propria «agenzia» di collocamento, e non solo in senso figurato: tra i soggetti autorizzati in «regime particolare» alla intermediazione di lavoro, una legge del 2003 include proprio le università e i consorzi universitari. Anche l’Ateneo di Parma esprime così un servizio concreto di intercessione tra studenti e mondo del lavoro: incaricato della missione è l’Ufficio placement - rapporti con le imprese, unità strategica che in seguito all’avvicendamento al rettorato (2013) ha ricevuto un forte impulso. Delegato del rettore per le politiche di «job placement» è oggi Sara Rainieri, docente di Fisica tecnica industriale: «Consapevole della responsabilità che la comunità le assegna in merito alla riduzione della dispersione studentesca e al collocamento sul mercato del lavoro, l’Università di Parma - spiega la Rainieri - attribuisce all’orientamento in ingresso, in itinere e in uscita del percorso di studi una funzione di primaria importanza. Con l’Unione parmense degli industriali è stata stipulata una convenzione per la creazione di un network Università-impresa che prevede, tra le altre iniziative, l’istituzione di borse di studio per neodiplomati già a partire dal prossimo anno accademico. Il protocollo siglato con l’Upi – aggiunge la Rainieri – si somma al preesistente tavolo di lavoro aperto con la Consulta informatica e precede altre partnership con Ergo e Federmanager».

L’Ufficio placement coordina un team di referenti (uno per ciascun dipartimento) e sovrintende a una vasta gamma di servizi: «Alle aziende – afferma la responsabile Doretta Fava – consentiamo pubblicazione di offerte di lavoro, accesso alle liste di laureati, strumenti per la ricerca in banca dati e altre facilitazioni. Gli studenti possono a loro volta servirsi della piattaforma per diffondere il proprio curriculum vitae e candidarsi alle posizioni aperte. Basilare è la collaborazione con Almalaurea, consorzio interuniversitario del quale l’Ateneo di Parma è socio fondatore».

Il problema è noto e piuttosto paradossale: mentre la disoccupazione giovanile raggiunge quote inedite (benché, specie a Parma, tra i neolaureati il dato sia sensibilmente inferiore), le aziende lamentano la scarsa reperibilità di candidati che rispecchino le proprie esigenze. In altre parole: il lavoro c’è, il nodo riguarda l’incontro tra domanda e offerta. «Spesso – sostiene la Fava – registriamo da parte dei candidati una padronanza insufficiente della lingua inglese, e in generale una certa debolezza sulle cosiddette “soft skills” come comunicazione, gestione del tempo e degli imprevisti, capacità di lavorare in gruppo. Al fine di motivare i giovani a potenziare il prima possibile le proprie abilità trasversali, il programma di placement coinvolge perciò da qualche tempo anche gli alunni delle ultime classi delle scuole superiori».

«Gap» formazione-lavoro, la parola alle imprese: «Il rapporto con l’Ateneo di Parma si fa sempre più intenso - afferma Giovanni Baroni, delegato a Innovazione e rapporti con l’Università dell’Unione parmense degli industriali -, oltre che sempre più guidato dalle specifiche esigenze dell’industria. L’auspicio, è che esperienze come quella di Ict Day possano presto estendersi anche ad altre aree accademiche. Quello che semmai la comunità delle imprese continua a registrare è un certo grado di scollamento tra l’immagine che i giovani maturano del mondo del lavoro e la realtà effettiva. Sarebbe ad esempio importante – spiega Baroni – che gli studenti acquistassero maggior coscienza dell’importanza della crescita individuale: prima ancora che un dipendente, le aziende assumono persone. Il tessuto parmense è inoltre composto prevalentemente da pmi che godono di scarsa eco mediatica: giusto aspirare a un posto in una grande impresa, senza tuttavia scartare la vasta e qualificata offerta di realtà meno conosciute».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro