13°

31°

Il ristorante di Chichibìo

Masticabrodo, la buona tavola

0

Signore degli gnocchi e della pasta all’uovo, lui; signora della sala e d’accoglienza, lei: Ida e Francesco Bigliardi, garanzia di piacere a tavola e di successo per i vari ristoranti che li hanno visti sul ponte di comando, ora in questo loro «Masticabrodo» al Pilastro di Langhirano. Misura e tatto in un’atmosfera familiare e amichevole, fatta di semplicità che nasconde professionismo e competenza -in sala in cucina in cantina. Arredi semplici, tavoli ravvicinati, una saletta al piano superiore, un po' troppo rumore (mettere qualche pannello fonoassorbente?) quando i clienti sono numerosi, cioè quasi sempre. La cantina riserva, come si deve, spazio ai migliori vini locali (la nostra zona più vocata, attorno a Torrechiara, è poco lontana) e poi, per regione, ai vignaioli più interessanti, anche sotto il profilo del prezzo; champagne e spumanti, vini da dessert.

La cucina, i piatti
Cucina parmigiana che il cuoco ha messo insieme seguendo le ricette di famiglia, di amici e non dimenticando i suggerimenti dei clienti e di chi lavora e ha lavorato con lui. Poi tutto deve passare al vaglio della signora Ida, moglie e complice, e solo dopo il piatto arriverà in sala. Sono nati così i tortelli di zucca, che hanno fatto scuola, la trippa alla parmigiana, con un pizzico di peperoncino, i guancialini in umido, i dolci. Piccolo, equilibrato menu (cinque, sei piatti per settore) e le proposte del giorno scritte (come i dessert) su un piatto di porcellana: per antipasto (6-10 euro) c'è una serie di salumi (spalla cotta, salame, pancetta) e due stagionature di prosciutto, dove il 24 mesi sparisce di fronte alla personalità del 30 mesi, a dimostrazione di come questo nostro grande salume abbia bisogno di stagionature accurate e prolungate. Quindi una cipolla caramellata su mousse di Parmigiano e balsamico (citazione da un cuoco famoso) e un’insalata di funghi porcini crudi (solo pepe, sale, olio e una goccia di limone) belli, sodi, poveri di sapore. Sapore che quegli stessi porcini ritrovano nella cottura in padella e con condimento cremoso per morbidi gnocchi di patate, ghiotti e equilibrati. Altri primi (8-10 euro) sono i tortelli di zucca o d’erbetta, anolini in brodo con ripieno di carni miste e molto Parmigiano, tagliolini e tagliatelle con porro e pancetta o con porcini freschi. Dedicata al Pilastro è la Rosellina (una rivisitazione della Duchessa) di filetto di maiale farcito di prosciutto e Parmigiano; tenerissimi, con abbondante leggero sugo di pomodoro, basilico e peperoncino, i guancialini di vitello; la trippa di cui s'è detto e, a chiudere il cerchio dei secondi piatti (9-18 euro), la grigliata di carni miste, la tagliata, la padellata di pollo, zucchine e origano fresco.

Per finire
Finale in dolcezza con dolci (5 euro) di sostanza: tartelette di crema chantilly con fragole, buona charlotte di pere, cremoso gelato alla vaniglia, semifreddo ai tre cioccolati, mousse di mele renette, sorbetti e frutta. Il conto per quattro piatti (bevande escluse) è di circa 40 euro; menu esposto, coperto 2 euro, bagni e ingresso comodi.

Non mancate
Gnocchi ai porcini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover