21°

31°

Saperi e Sapori

Dop, Igp e Stg: le "sigle" delle eccellenze alimentari

Dop, Igp e Stg: le "sigle" delle eccellenze alimentari
Ricevi gratis le news
0

Errica Tamani
I prodotti agroalimentari, ossia il «made in Italy» nel mondo. È innegabile, infatti, il ruolo primario che giocano le specialità gastronomiche del territorio italiano nel rappresentare il nostro paese a livello internazionale. Non si tratta di un semplice luogo comune se il concetto di Italia spesso richiama alla mente un prodotto alimentare. L’insieme dei prodotti DOP (Denominazione di Origine Protetta), IGP (Indicazione Geografica Protetta) e STG (Specialità Tradizionale Garantita) che costituiscono il patrimonio agroalimentare del bel Paese, espressioni qualitative connaturate ai territori da cui traggono origine, è stato esaminato e fotografato nell’«Atlante Qualivita – I prodotti agroalimentari italiani DOP, IGP, STG 2009» (edito da Viedelgusto, euro 45), giunto alla sua terza edizione.
Vademecum agroalimentare
Il libro, con una raccolta di schede documentate dei prodotti, si configura come un vero e proprio vademecum dell’agroalimentare di qualità, un settore che non è strategico solo per l’economia italiana.
Coinvolgendo consorzi e piccole aziende che investono sul «savoir faire» qualitativo e valorizzano il territorio limitrofo, i prodotti agroalimentari hanno anche una forte valenza culturale.
Le pagine dell’atlante, che ammontano a oltre ottocento, fanno luce sui centosettantacinque prodotti italiani di qualità certificata.
Essi sono raccolti per categoria merceologica di appartenenza (formaggi, prodotti a base di carne, carni fresche, ortofrutticoli e cereali, pesci e molluschi e così via) e ad ognuno è abbinata una scheda, divisa in sezioni, in cui compare, oltre a una tabella relativa ai dati economici, in cui sono riportati i principali indicatori economico-commerciali del prodotto, una breve descrizione del prodotto e dei suoi tratti distintivi, la sua storia, con riferimento ai legami al territorio di origine e alla tradizione culinaria, una descrizione delle caratteristiche della zona geografica in cui è realizzato, il disciplinare di produzione e le sue peculiarità.
Abbinamenti e dati nutrizionali
Uno spazio è dedicato anche alla modalità di conservazione del prodotto, agli abbinamenti gastronomici principali, alle caratteristiche nutrizionali e all’excursus legislativo cui è stato sottoposto il prodotto: dalla sua presentazione agli organi competenti ai più recenti provvedimenti in materia.
Sul fondo dell’atlante, una piccola sezione è destinata alla classifica sul primato qualitativo delle province italiane nel settore agroalimentare certificato 2009, che aiuta in un colpo d’occhio a cogliere le vocazioni dei territori italiani.
La classifica, come negli anni precedenti, vede la provincia di Parma sola in vetta, grazie ai suoi gioielli dell’arte norcina e al Parmigiano-Reggiano.
La medaglia d’argento viene assegnata alla provincia di Bolzano, che ha fatto un bel balzo in avanti, guadagnando ben sei posizioni, grazie all’eccezionale aumento di volume di mele certificate prodotte.
Quanto alle regioni, il primato spetta all’Emilia Romagna che si vede inseguita dalla Lombardia, mentre il terzo è occupato dal Trentino-Alto Adige.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti