-3°

Saperi e Sapori

«Preferisco i gusti puliti E i piatti fatti con il cuore»

«Preferisco i gusti puliti E i piatti fatti con il cuore»
Ricevi gratis le news
0

Da un lato nonni parmigiani, con una delle più antiche drogherie della città e l’amore per le sue tradizioni; dall’altra, nonni liguri e tutti gli aromi e i profumi di quella terra che, nel pesto di basilico, diventano un piatto dell’infanzia, segnano memoria e gusto. Liceo scientifico, il lavoro da impiegata, poi qualche cambiamento, qualche problema e allora è il momento di fare il grande salto, d’indossare la giacca del cuoco, di seguire la passione della vita.
 Seduta di sbieco, in un angolo della saletta, Paola Pesce racconta lentamente, guardinga e quasi intimorita: poi prenderà coraggio e le sue parole saranno sicure, la sua personalità uscirà ben precisa - e chi ha assaggiato i suoi piatti non avrà il minimo dubbio su quanto sto dicendo. «Divento cuoca in questo locale nel 2002. Cucinavo in casa, autodidatta, leggendo libri e riviste, facendo tante prove. All’inizio ero con una socia, ma abbiamo subito litigato, e dunque sono rimasta sola, con mio marito che si occupa del vino e ogni tanto dà una mano. La mia cucina ha un’impostazione regionale, con piatti popolari: propongo anche alcuni classici di Parma, quelli che mi piacciono, e in genere questa è la linea che seguo sempre e che si arricchisce con viaggi e suggestioni. Faccio la ribollita toscana, il macco di fave siciliano, i canederli, la caponata: cose dai sapori spiccati e personalità precisa, con dietro la storia di un territorio e i sapori di casa, semplici e genuini. Viaggiare e leggere sono la mia fonte d’ispirazione: rispetto sempre le ricette di base, ma cucino come so fare, quindi parmigianizzo un po' le cose ed è inevitabile sia così. I miei canederli sono più saporiti di quelli trentini visto che metto più formaggio, più Parmigiano. All’origine c'è sempre la curiosità, poi cucino come in casa, perché non ho avuto altra scuola e l’unico corso che ho fatto è stato quello di pasticceria al Gambero Rosso dove, anche se alla fine tutto serve, non ho imparato granché. La cucina è, prima di tutto, un modo per far piacere: a me che la faccio e agli altri che apprezzano i miei piatti e tornano nel mio locale. Mi aiuta una ragazza molto brava e motivata, ma questo è un lavoro totalizzante, che impegna molto, non solo dal lato fisico, ma anche dal lato psicologico - poi, però, il piacere è grande. Alcuni piatti sono sempre presenti: gli anolini col sugo di stracotto (la carne alla fine non vale più niente e si butta) in brodo di cappone e manzo, il budino di Parmigiano con prosciutto e scalogno, il pasticcio di mele al Calvados e anice stellato, la ribollita e le zuppe d’inverno, il baccalà alla vicentina con latte e cipolle oppure alla ligure con patate e pinoli, la buridda (zuppa di pesce ligure) coi funghi. Cambio spesso, perché mi piace e così non mi annoio».Chichibìo

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

3commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento