19°

33°

Saperi e Sapori

I falsari? Oggi preferiscono «copiare» il Parmigiano

I falsari? Oggi preferiscono «copiare» il Parmigiano
Ricevi gratis le news
0

Cè molto da imparare da questo quinto quaderno della «Collana di cultura gastronomica» dell’Accademia italiana della cucina. Il titolo, «Il falso in tavola, una mistificazione da conoscere e contrastare» (a cura di Giovanni Ballarini, Presidente nazionale, e Paolo Petroni) indica nella difesa dai falsi alimentari uno degli obiettivi più importanti dell’Accademia. Si sgombri subito il campo da possibili fraintendimenti, alimento falso o falsificato non significa necessariamente dannoso alla salute, ma quasi sempre il prodotto falso è di scarsa qualità e di certo nasconde un’operazione intellettualmente e culturalmente poco limpida. Alle frodi alimentari, al problema della sicurezza e della tutela della salute, alle attività operative dei vari organi preposti (Ministero, Carabinieri e Nas, Corpo forestale, Capitanerie di porto) è dedicata la prima parte del libro.
Al falso culinario e gastronomico è invece riservata la seconda, che ci spiega come, sempre giocando su ambiguità della legislazione o commettendo veri e propri reati, sia praticamente falsificata ogni cosa che riguarda la cucina italiana: prodotti, ricette, etichette, menu. Il prodotto Dop o Igp più imitato è il Parmigiano-Reggiano («Regianito» in Argentina, «Parmesao« in Brasile, «Parmesan» in Belgio, Usa, Giappone, Canada) seguito dal Prosciutto di Parma («Parma Ham» in Usa), da quello di San Daniele, dal Grana Padano, Gorgonzola, Asiago ecc. Il 71% dei prodotti italiani negli Usa (stima Coldiretti) è falsificato e, in particolare, lo è l’80% della pasta, il 99% del formaggio, il 44% del vino, il 50% dell’olio. Dati impressionanti che, oltre all’evidente importanza economica, sono, come scrive Giovanni Ballarini, «un grave attentato alla cultura alimentare». E questa seconda parte è certamente la più viva e stimolante. Innanzitutto per le aperture che vi si trovano: la missione dell’Accademia è quella di «tutelare e tramandare» il corpus delle ricette tradizionali italiane e i saperi ad esse connesse, ma a nessuno sfugge che «la cucina, come il linguaggio, è cosa viva, sensibile ai cambiamenti del gusto e dei modi di vivere». In quest’ottica la cucina è «al tempo stesso tradizione ed innovazione» che non contrastano tra di loro, ma in ogni caso devono «essere vere». Per stabilire cosa ciò significhi, interviene la ragion critica gastronomica, per cui è necessaria una consapevolezza «storica» (dall’origine in poi), «funzionale» (l'uso, il come e quando), «del gusto» (le caratteristiche), «materiale» (la conoscenza di materie e tecniche). L’obiettivo è sempre l’educazione al piacere del cibo: contrastare il falso è allora momento necessario, se si vuole perseguire quel «buon gusto gastronomico» così caro a tutti e soprattutto all’Accademia.Chichibìo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti