19°

29°

Saperi e Sapori

Le alternative a Verona scelgono la «natura»

Le alternative a Verona scelgono la «natura»
Ricevi gratis le news
0

A fare il controcanto alla quarantatreesima edizione del Vinitaly, saranno ben tre manifestazioni, che si svolgeranno all’incirca negli stessi giorni. Due di esse hanno un forte legame al mondo del vino «naturale».
A Villa Favorita di Monticello di Fara, Sarego (Vi), domenica  e lunedì, dalle 10 alle 18, andrà nuovamente in scena «Vin Natur», degustazione di vini naturali.
Il vino? Meglio naturale
L’evento è espressione concreta di un movimento secondo il quale, come si legge nel manifesto programmatico, «produrre vino in maniera naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando attraverso la sperimentazione, l’utilizzo di agenti invasivi e tossici di natura chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina».
A partecipare all’evento, che annovera tra gli espositori ben sessantuno produttori di vino  italiani, ventinove francesi, sei sloveni e due  dalla Repubblica Ceca, oltre a dieci aziende di produzione gastronomica, ci saranno anche due aziende in rappresentanza delle nostre colline Parmensi: Camillo Donati di Pilastro di Langhirano e l’azienda agricola «Crocizia» di Pastorello di Langhirano.
Inoltre, lunedi ci sarà l’occasione di partecipare a due degustazioni particolari: alle 11 degustazione di Champagne; alle 15, sarà la volta del  Barbacarlo di Lino Maga.
«Vino vino vino» nel veronese
A Villa Boschi di Isola della Scala (VR), invece, da giovedì 2 a sabato 4 aprile, dalle 10 alle 18, i riflettori saranno puntati su «Vino Vino Vino 2009», una grande degustazione con più di 150 produttori da tutto il mondo. Alla manifestazione aderiscono i produttori del gruppo «Vini Veri», i produttori di «Renaissance du Terroir», gli indipendenti e i «Triple A». Un’occasione per avvicinarsi ai vini frutto di produzioni vinicole che poggiano sull’approccio, rispettoso e secondo natura, dell’uomo nei confronti della vigna e del terroir.
Un concetto che aveva ben espresso il grande barolista recentemente scomparso Teobaldo Cappellano: «Ci dicevano che certe compromissioni con la chimica dell’industria portavano a risultati “veloci” e non a un impoverimento della terra e delle nostre menti. Non eravamo più capaci di farci sorprendere dalla Natura, non eravamo più capaci di crescere nel “sapere” perché questo ci veniva offerto in un pacchetto preconfezionato con indicate le dosi e le modalità d’uso. Noi ci siamo ribellati, siamo tornati alla conoscenza del passato, siamo tornati a guardare la ricerca con gli occhi di chi vuol comprendere e non solo accettare».
La «summa» dell'alto Adige
Appuntamento per domenica e lunedì , dalle 10 alle 18, al solito posto, Casòn Hirschprunn, Magrè, Alto Adige per gli appassionati del terzo evento, «Summa09», che riunisce un gruppo di viticoltori che mirano a raggiungere alti livelli qualitativi.
 Dall’ingresso principale della Fiera di Verona alle 10 partirà il bus navetta diretto al podere seicentesco dove sarà possibile conversare con esperti e appassionati di vino: oltre agli italiani, saranno presenti anche noti produttori di Austria, Portogallo, Germania, Spagna, Grecia e Argentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti