15°

29°

Saperi e Sapori

Il cameriere? Da oggi è il "conviver". E Marchesi storce il naso

Ricevi gratis le news
0

Da oggi il cameriere cambia nome: per chi serve ai tavoli, nei ristoranti, l'appellativo è «conviver». È questo il nome scaturito da un concorso organizzato da Amira, l’Associazione italiana maîtres alberghi e ristoranti, per valorizzare la professionalità di questa figura spesso poco considerata nel mondo della ristorazione. La nuova denominazione però non piace a Gualtiero Marchesi, che ribadisce la sua convinzione che il cuoco non vada chiamato chef e così il cameriere debba restare tale.

A designare il nuovo nome sono stati gli studenti degli istituti alberghieri italiani che hanno presentato le proprie proposte ad una giuria, formata da giornalisti internazionali del settore. Oggi, nella sede di Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana di Colorno, è stato premiato il vincitore: Paolo Artibani dell’istituto alberghiero «De Gasperi» di Palombara Sabina (Roma) che con «conviver» ha superato la concorrenza di «gourmentier»,
«restaurant steward», «platiere» e «cols» (cioè collaboratore di sala).

«Vogliamo dare più forza a questa professione soprattutto fra i giovani che, forse, non ne riconoscono il giusto valore - ha spiegato Raffello Speri, presidente nazionale di Amira -. Chi esce dalle scuole alberghiere non sente riconosciuta la propria professionalità con un nome che li equipara a chi spesso si improvvisa a servire in sala. Era importante quindi dare un nuovo nome a questa figura altamente professionale. Con questa iniziativa abbiamo poi voluto porre l’attenzione su questa figura poco considerata nonostante la clientela spesso protesti proprio per il servizio più che per la qualità del cibo - ha concluso Speri -. Abbiamo ben presente cosa dice il maestro Gualtiero Marchesi che da sempre sottolinea l’importanza del ruolo del personale di sala che ha il compito di non sminuire il lavoro che si fa in cucina».

Ma per cambiare volto ai camerieri italiani proprio Marchesi non pensa sia importante una nuova denominazione. «Prima di tutto serve dare più forza e più valore a questa importantissima professione - ha commentato il rettore di Alma -. Un cuoco, anche se lo chiamiamo chef, resta sempre un cuoco e la stessa cosa varrà anche per il cameriere. Bisogna che il cameriere sia una persona che sta bene in sala e se nobilitiamo la professione non c'è bisogno di cambiare il nome».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti