14°

28°

Saperi e Sapori

«Finger food» speciale per poveri siciliani

«Finger food» speciale per poveri siciliani
Ricevi gratis le news
0

Da un po' di tempo a questa parte, ai ricevimenti, la parola d’ordine è «finger  food», ossia stuzzichini monodose, da prendere con le dita delle mani e da mangiare senza il rischio di macchiare l’abito, perché hanno le dimensioni di un boccone o poco più. È curioso, però, come tra i piatti regionali italiani, a volte, alcune si direbbero nati per il finger food.
Tra questi, le sarde a beccafico, nota specialità siciliana. Il nome rimanda al prelibato volatile, il beccafico, ghiotto di fichi, che i nobili siciliani pare farcissero con un composto aromatico a base di mollica, uvetta e prezzemolo. I poveri, che non potevano certo permettersi i beccafichi, si ingegnarono di riprodurre in qualche modo il nobile boccone, inserendo il ripieno nelle sarde, ben più facili da reperire.
 Per preparare il piatto per 6 persone, nella versione catanese, servono le sarde (1 kg) che dovrete aprire e diliscare lasciandole intere.
Per il ripieno si fanno tostare otto cucchiai di pangrattato, si aggiunge un cucchiaino di zucchero, un cucchiaio di olio, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 100 g di uva sultanina (ammollata in acqua tiepida), 100 g di pinoli tostati tagliati grossolanamente, buccia di arancia e limone tritata, sale e pepe.
Si distribuisce il composto su una sarda, si aggiunge qualche dadino di caciocavallo fresco e si chiude con una seconda sarda. Si passa poi ogni coppia in uovo battuto e in un misto di farina e pangrattato e si frigge in olio bollente.
Nella versione palermitana, invece, dopo aver messo la farcia su ogni sarda, la si arrotola su sé stessa, partendo dalla testa e si appoggiano gli involtini in una teglia oliata, alternandoli con foglie di alloro. Si bagna con un filo d’olio e poco succo di limone o arancia. Infine si spolverano con pangrattato e via in forno caldo per circa 20 minuti.E.T.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti