12°

23°

Il vino

Barolo 2010, gran bella annata

Barolo 2010, gran bella annata
Ricevi gratis le news
0

Alba come da tradizione ha ospitato in anteprima le nuove annate di Barolo, Barbaresco e Roero. In questo caso il millesimo 2010, un’annata che si preannuncia eccellente fra le migliori degli ultimi anni. Annata che ha il merito di presentarsi diversificata rispetto ai diversi territori di produzione, rivelando una trama aromatica decisa e un frutto preciso e maturo, non troppo eccessivo, tannini in perfetto equilibrio, acidità sostenuta. Certo resta il fatto della alcolicità in esubero. Ma questo è un problema del mondo del vino mediditerraneo. Aumentano le temperature e conseguentemente anche i vini aumentano il grado: d’altronde se si parla di natura bisogna prenderla per come è, si stratta solo di assecondarla al meglio e metterci quella sensibilità enologica che un un uomo di vigna e di vino deve avere. I comuni che meglio hanno interpretato l’annata 2010 sono stati Castiglione Falletto, Barolo, La Morra, Serralunga d’Alba e Verduno, mentre Monforte e in parte anche La Morra hanno segnato un certo deficit di piacevolezza aromatica seguita da una componente tannica non in linea con le aspettative. Complessivamente si può dire che i dodici milioni di bottiglie di Barolo dell’annata 2010 rappresenteranno un competitor performante rispetto ad altri vini blasonati d’Oltralpe, (vedi Borgogna rossa) che sono più rari e più costosi. Sarà questa l’occasione per presentarsi ai mercati internazionali con un Barolo elegante, profumato, di ottima beva e non troppo costoso. Passiamo ora a una breve citazione di alcune etichette di Barolo 2010. Iniziamo da un attento vignaiolo, Luciano Sandrone e il suo Barolo Le Vigne, nel bicchiere brilla di colore rosso rubino che vira al granato, all’olfatto una lunga scia di profumi floreali, fruttati e cenni speziati. In bocca è strutturato, fresco, minerale, con tannini equilibrati e rimandi fruttati e speziati. Da Castiglione Falletto l’azienda Vietti presenta il Barolo Ravera, un vino dai ricchi e sinuosi profumi fruttati, floreali, mentolati e note speziate. Un sorso complesso, robusto, elegante con tannini delicati. Sempre in zona la famiglia Scavino propone il Barolo Azelia Margheria, un grande vino dai profumi complessi, articolati tra frutti scuri, spezie e liquirizia. Al palato è vigoroso, elegante, strutturato. Bella prova d’autore per Ceretto col suo Prapò: per chi ama succosità, sfaccettature lignee, profumi talcati e bella forza d’impatto questo Serralunga fa per lui. Altro Barolo di alto livello è il sempre eccellente Cascina Francia di Giacomo Conterno, un vino con la solita bella struttura che però resta di rara eleganza, fresca e magicamente vibrante. Chiudiamo con un altro grande classico: il Barolo Brunate di Giuseppe Rinaldi, un vino fresco, brioso, incisivo, dagli aromi floreali. In bocca è fluido, con tannini importanti e grandi capacità di invecchiamento. Che poi in fondo in fondo è la caratteristica che ha reso il barolo il re dei vini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»