-3°

Gusto

Tre nuovi sommelier "made in Parma"

Termina la quinta edizione del Master Alma Ais, e ci sono anche i parmigiani Stefano Vestrucci, Maura Gigatti e Marisa Uras

Tre nuovi sommelier "made in  Parma"
Ricevi gratis le news
0

In ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, è terminata la quinta edizione del Master AIS (Associazione Italiana Sommellerie) proclamando 15 nuovi diplomati provenienti da tutta Italia tra cui Stefano Vestrucci, Maura Gigatti e Marisa Uras  di Parma.
Dopo un percorso formativo che li ha impegnato per nove mesi, di cui una fase residenziale di lezioni frontali  e due mesi di stage, gli allievi hanno sostenuto l’esame finale, dove hanno presentato la loro tesi alla commissione.
Marisa Uras ha inoltre ricevuto un premio speciale come miglior tesi sul tema del metodo classico.
Il Master è rivolto a sommelier, ristoratori, operatori ed esperti del settore in possesso di un diploma di scuola media superiore e del diploma AIS o formazione certificata equivalente, e rappresenta la possibilità di approfondire tematiche legate al marketing e alla comunicazione del vino. Per permettere la frequenza anche a chi svolge già un’attività lavorativa, le lezioni si tengono un giorno alla settimana.
Il Master ALMA AIS fa parte del percorso ALMA Wine Academy ed è l’unico quarto livello riconosciuto dall’Associazione Italiana Sommelier; il corso rappresenta un’opportunità concreta di educazione al mondo del vino e del beverage, con l’obiettivo di creare un professionista internazionale che ne conosca gli aspetti tecnici e culturali e che sia quindi in grado di comunicarne al meglio caratteristiche e dinamiche. Il corso completa quindi la formazione del Sommelier con una preparazione specifica dedicata alla gestione e alla comunicazione del vino.
Oggi, sempre più aziende vinicole propongono questo master ai loro collaboratori per ampliare il loro raggio d’azione professionale, non più solo esclusivamente basato sulla conoscenza del vino e sulla Sommellerie ma anche sulle tecniche di marketing, promozione e comunicazione dei prodotti entrando così  in una più ampia ottica commerciale.

Alla cerimonia di consegna dei diplomi sono intervenuti Antonello Maietta, Presidente Nazionale AIS, Enzo Malanca, presidente ALMA,  Rossella Romani, Responsabile Nazionale Area Formazione AIS, Andrea Sinigaglia, Direttore Generale ALMA, Ciro Fontanesi, Coordinatore dell’ALMA Wine Academy. Ospite speciale Giorgio Molinari, Country Manager Martini, che durante il master ha tenuto il modulo didattico riguardante il marketing.

Il Presidente Malanca commenta con emozione il successo degli allievi « ALMA è una scuola che ha diversi  percorsi formativi che permettono di accedere da professionisti nel mondo della ristorazione di alto livello. Il nostro obiettivo è dare qualità e opportunità di lavoro a chi frequenta i nostri corsi, formando le migliori professionalità nei vari settori dell’ospitalità italiana e internazionale».
La prossima e sesta edizione del Master ALMA AIS inizierà il 22 Settembre 2014, il corso è rivolto a sommelier, ristoratori, operatori ed esperti del settore in possesso di un diploma di scuola media superiore e del diploma AIS o formazione certificata equivalente. Gli aspiranti partecipanti saranno selezionati in seguito all’invio di un loro Curriculum Vitae e, se necessario, attraverso un colloquio eseguito da responsabili ALMA e AIS, fino ad un massimo di 21 posti disponibili.
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.alma.scuolacucina.it
Dopo l’esperienza in ALMA Stefano, Maura e Marisa sono pronti a continuare il loro percorso lavorativo con una base solida e professionale nel mondo del vino e del beverage grazie all’attestato di Master Sommelier.

 

ALMA (www.alma.scuolacucina.it) è il più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale. Sotto la guida del Rettore Gualtiero Marchesi ALMA forma cuochi, pasticceri, sommelier e manager della ristorazione provenienti da ogni Paese per farne veri professionisti grazie ai sui programmi realizzati con insegnanti altamente qualificati. ALMA ha sede nella splendida cornice della Reggia di Colorno (Parma).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento