15°

29°

Il vino

Bollicine trentine, una tradizione lunga un secolo

A cura di Andrea Grignaffini

Bollicine trentine, una tradizione lunga un secolo
Ricevi gratis le news
0

La tradizione delle bollicine trentine è datata 1902 per la lungimiranza di un giovane nobile del luogo, Giulio Ferrari, appassionato del suo territorio con una laurea in agraria e innamorato del mondo enoico transalpino. Inizia così un viaggio in Champagne notando che il suolo calcareo trentino non differiva molto da quello francese come la stessa conformazione morfologica delle colline e da qui la possibilità di ottenere buoni risultati nel settore spumantistico trentino. Comincia con l’introduzione delle barbatelle di Chardonnay, importate dalla Francia, e in seguito di Pinot nero, Pinot bianco e Pinot Meunier per la produzione di vini rifermentati in bottiglia che dal 1993 otterranno la Doc del vino spumante Trento metodo classico nelle tre versioni: Bianco, Rosato, Riserva. Tutto avviene sotto stretto controllo di un rigido disciplinare della Provincia Autonoma di Trento che ne accerti l’idoneità delle condizioni naturali, verifichi la tecnologia degli impianti e il pieno rispetto della tradizione. Passiamo ora a presentare alcune etichette di spumante Trento Doc. Iniziamo dalla cantina Armando Simoncelli con lo Spumante Simoncelli Brut 2011, un Chardonnay in purezza dal colore paglierino e dalla spuma persistente. Al naso frutta con un surplus citrico. Bocca complessa, tonica di piacevole beva.
Passiamo al Tridentum Brut 2008 di Cesarini Sforza spumanti un blend di Chardonnay (80%) e Pinot nero (20%). Nel bicchiere è brillante e vivace, olfatto agrumato e fruttato. La trama gustativa è sottile, vibrante con finale leggermente amaricante.
Dalla Cantina Toblino lo Spumante Metodo Classico Antares, 100% Chardonnay. Colore paglierino e perlage raffinato, al naso una trama di frutta matura e note liquorose. Il palato si apre morbido con finale leggermente amarognolo.
La cantina Vivallis presenta lo Spumante Valentini Trento Doc Talento Brut 2013, uno Chardonnay in purezza. La veste vira dal giallo paglierino al verdognolo con una ricca spuma. Olfatto complesso di frutta matura, biscotto e note gessose. In bocca è esuberante con richiami fruttati e finale equilibrato.
Passiamo al Siris Trento Doc dell’azienda Gaierhof. Al naso è fragrante con note di frutta a polpa bianca, di pane biscottato e cenni minerali. In bocca è preciso, lineare di bella beva.
Dalla cantina Abate Nero lo Spumante Trento Doc Domini millesimato 2008, 100% Chardonnay. Nel bicchiere brilla di colore dorato con perlage fitto. Al naso un ventaglio aromatico mielato, vanigliato e pesche. Al palato una trama gustativa pulita, vivace, dinamica con finale persistente.
Passiamo al Maso Nero Trento doc Riserva 2008, dell’azienda Zeni, uno Chardonnay in purezza. Colore paglierino con lampi dorati e perlage incessante. Olfatto ricco di sentori fruttati, biscottati e cenni di marzapane. Appagante, armonico e piacevole a livello gustativo.
Chiudiamo con la Cantina D’Isera e il “1907” Spumante Trento Doc Riserva 2009. Veste giallo paglierino brillante con spuma fine e persistente. Elegante, fragrante con sentori succosi e slancio minerale. In bocca è vigoroso, tonico e di piacevole persistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti