-3°

Saperi e Sapori

Una «disfida» in tavola per ritrovare sapori antichi

Una «disfida» in tavola per ritrovare sapori antichi
Ricevi gratis le news
1

di Andrea Grignaffini

Generalmente in Italia per il solo fatto di aver giocato a calcio da bambini autorizza tutti a essere abilissimi strateghi del rettangolo verde, così per il fatto di mangiare tutti i giorni ci arroghiamo la presunzione che il nostro palato sia in grado di imporre il nostro gusto come un assoluto. 

In pratica tutti perché mastichiamo crediamo di capire di cosa deglutiamo. Per questo presso il ristorante «Marconi» a Sasso Marconi si è svolta la seconda edizione di «Gemelli diversi». 
Il gusto non è uguale per tutti
Le finalità sono da attribuirsi alla voglia di testare il gusto personale di ognuno senza condizionamenti così da capire cosa mangiamo.
Il menù è stato composto da alimenti o preparazioni elementari, facilmente replicabili a casa. Cinquanta ospiti, suddivisi in maniera assolutamente caotica tra clienti del ristorante, amici, operatori e giornalisti. 
Si inizia, appunto in tandem (prodotto di largo consumo accanto al prodotto di nicchia) da galantina di pollo, maionese, olio e giardiniera; poi tortelloni al burro e garganelli con rigaglie di pollo e piselli. 
Se le differenze visive e di gusto non sono sempre state evidenti ai più, tuttavia è stata evidenziata una tendenza piuttosto precisa: i prodotti dei piccoli produttori hanno un gusto forse meno immediato, tanto da necessitare di maggiore attenzione, ma allo stesso tempo coinvolgono sensorialmente chi mangia. 
Un approccio più «slow» appunto fatto anche di gesti; forse un po’ ancestrali, che tuttavia aiutano a fissare quello che si chiama ricordo gustativo, che diventa poi anche emozionale. 
Afferrare un pollo, annusarlo e morderlo, senza che la cedevolezza delle carni lo assimili a un omogeneizzato, aiuta indubbiamente a ricostruire quell’amnesia gustativa che ci ha portato a dire oggi che un pollo non sa di niente. 
La ricerca di un «pollo antico»
Merito di allevatori come l’azienda Il Feudo di Zocca che con cura e dedizione, alleva un pollo, ancora con due zampe.  E’ stata la volta del finale: Parmigiano Reggiano, gelato alla crema, latte e caffè. 
Qui è entrato in campo anche un protagonista parmense, il caseificio Gennari di Collecchio che ha richiesto un approccio attento: la qualità del latte di questo notissimo casello ha portato non solo a una grana più fine ma anche a un gusto più sfaccettato e opulento sin quasi a farlo sembrare un formaggio di invecchiamento superiore. 
Stessa cosa nella sezione caffè con quelli di Leonardo Lelli che hanno visto un arrivo al fotofinish a causa del gusto dei partecipanti molto più assimilato alle scarse espressività dei caffè commerciali, ricchi di varietà robusta. 
Capitolo punteggi: ogni commensale è stato dotato di una scheda dove annotare solamente le proprie preferenze; ciò ha evidenziato in generale una preferenza più o meno risicata verso i prodotti di nicchia. 
In definitiva se tutti hanno mangiato con la propria bocca l’evento ha evidenziato che il gusto non sempre coglie nel segno, frutto di fretta e forse un pizzico di assimilazione alle materie prime di stampo standardizzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanni

    08 Ottobre @ 19.32

    potrei avere gentilmente il recapito del : IL FEUDO DI ZOCCA (MO) cordiali saluti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

3commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento