19°

29°

Saperi e Sapori

Tutti i segreti delle ricette della cucina d'Oltr'Enza

Tutti i segreti delle ricette della cucina d'Oltr'Enza
Ricevi gratis le news
0

  

 

Stretta tra il Po, l’Appennino e la pianura Padana, Reggio Emilia è caratterizzata da una varietà territoriale e ambientale di grande ampiezza.
 Un crocevia di persone popolazioni, linguaggi che durante la sua storia millenaria ha lasciato un segno forte e deciso. Tantissime tradizioni, tantissimi prodotti, tantissime specialità gastronomiche da gustare e ricette da tramandare. Molte di queste sono state raccolte da Federica Pasqualetti nel «Ricettario tradizionale di Reggio Emilia», terzo volume della collana «I buoni sapori di Casa» edita da Mup Editore e in vendita con la Gazzetta di Parma a 8 euro più il prezzo del quotidiano.
 «La cucina di Reggio Emilia - dice Federica Pasqualetti, autrice della pubblicazione - ha avuto un’importante tradizione di prodotti da utilizzare determinata anche dalla sua particolare posizione geografica collocata tra le province di Parma, Modena, Mantova e Lucca. Nonostante gli influssi di queste città Reggio ha però saputo portare avanti la propria tipicità sviluppata nelle cucine delle famiglie. Il “Ricettario tradizionale di Reggio Emilia” permette di riscoprire questa tipicità recuperando non solo la buona cucina, ma anche la nostra identità gastronomica, imprescindibile aspetto della nostra cultura».
 La cucina reggiana è estremamente popolare, priva di echi di cucine rinascimentali e barocche o di ricette di grandi cuochi del passato, ma ricca di ricette familiari. Una cucina onesta, dai sapori caldi e accoglienti e soprattutto vari. In particolare per questo territorio si può parlare di “due cucine”. Quella collinare è il regno della polenta (preparata in numerosissimi modi), delle minestre e delle zuppe di legumi, delle paste ripiene come i tortellini, tortelli e bolliti, dei salumi e dello gnocco fritto. Burro e formaggio, ovviamente Parmigiano reggiano, sono i condimenti principali. I ritmi, i tempi e le tradizioni nell’alimentazione venivano dettati in passato dalle ricorrenze: i cappelletti e il bollito insieme al cappone e alle salse di accompagnamento sono invece riservati alle grandi ricorrenze come il Natale, la Pasqua e i pranzi domenicali; i tortelli di zucca si mangiano alla sera della vigilia  di Natale, mentre quelli dolci si consumano a Santo Stefano.
 Dolci tipici del Carnevale sono, invece, gli “intrigoni”, nome che deriva dall’atto di “intrigare” la pasta. Ma nel «Ricettario tradizionale di Reggio Emilia» sono raccolte anche le ricette tipiche della montagna, come la polenta di castagne, la trota in umido, l’erbazzone di montagna preparato con il riso e la pattona, a base di castagne.
 Altro prodotto ampiamente utilizzato nelle montagne reggiane è la patata con cui si possono preparare focacce, varianti dello gnocco al forno o fritto, torte salate, tortelli e zuppe. Al «Ricettario tradizionale di Reggio Emilia», che si troverà in edicola da oggi con la «Gazzetta» seguirà poi l’ultimo volume della collana «Modena. Le ricette ritrovate» che sarà invece in edicola da giovedì 18 febbraio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti