10°

20°

Saperi e Sapori

Salumi e parmigiano alla prova delle bollicine

Ricevi gratis le news
0

Nasce dalla felice provocazione di un lettore questa serie di serate (ogni mercoledì fino al 10 marzo, ore 20.30, euro 35) che il ristorante "Angiol d’or" organizza nelle sue sale affacciate sulla piazza del Duomo e in faccia al Battistero. Si chiedeva il lettore, perché abbinare sempre vini locali ai piatti della cucina parmigiana e non provare invece a sparigliare le carte: vini "stranieri" coi nostri cibi e cibi "stranieri" per i nostri vini. Questi matrimoni extra provinciali potrebbero rivelare, in entrambi i soggetti, qualità insolite, far scattare scintille di gusto inedite e mai provate. 

E questo è esattamente lo scopo dell’abbinamento tra cibo e vino: i sapori del piatto scoprono le peculiarità, la natura di un vino e lo mettono in risalto; il vino sottolinea le proprietà del cibo, le completa, ne consente la massima espressione. Naturalmente qui non si segue chi sostiene doversi bere acqua, sempre neutra, per apprezzare a pieno un piatto e per il momento, perché la cosa è di certo interessante, non si considera l’ipotesi di accoppiare altre bevande (tè, tisane, birra) come accade in altri paesi. Attenzione, però, perché dire vino è generico e ognuno conosce quanto possano essere diversi tra loro lambruschi o malvasie e il giudizio di un esperto, poi, spesso non coincide con quello di un semplice buongustaio. Vini e cibi, lo diceva Veronelli, "sono libertini": dunque l’infedeltà è sistema, la libertà di tradire è consentita. Il gusto individuale diviene preminente, ma le indicazioni che ne derivano sono labili. Si cerchi allora di non commettere errori, vasto programma, fissando alcuni paletti e sapendo ancora che le eccezioni sono consentite. Si segua la stagione: bianchi e freschi d’estate, rossi di struttura d’inverno; no a vini liquorosi con carni rosse; prima vini bianchi o leggeri, poi rossi o di corpo; la tradizione è sedimento di sapienza, spesso vini e cibi del territorio vanno bene insieme; no a grandi rossi col pesce (ma l’orata al forno col Sassicaia...); no a spumanti brut coi dolci; niente col gelato. Poi al cuor non si comanda... Per questo la prima serata del progetto "Terroir" dell’"Angiol d’or" poteva sorprendere molti, perché i nostri salumi e il nostro Parmigiano venivano serviti con spumanti italiani e champagne secondo le scelte di Marco Manzoli e i consigli di Andrea Grignaffini. Stesse uve, coltivate a mille chilometri di distanza, metodi di vinificazione molto simili: sempre fini ed eleganti gli champagne; profumi netti, corpo e persistenza negli spumanti italiani. Grandi i salumi dell’Antica Ardenga, specie la spalla cruda con l’osso tagliata a mano; ottima, imperdibile, la successione di 5 Parmigiani (da 2 a 6 anni) dei fratelli Gennari. Chichibìo
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

SERIE B

Parma, batti un colpo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: