20°

36°

Saperi e Sapori

Coriandoli e frittelle per un dolce carnevale

Coriandoli e frittelle per un dolce carnevale
Ricevi gratis le news
0

Soffici e paffuti con un cuore dolcemente languido, hanno tutto il fascino materico e rassicurante delle signore di Botero. Sebbene siano austriaci d’origine, i krapfen rappresentano un «must» irrinunciabile del nostro Carnevale. Anche se qualche pasticceria li propone durante tutto l’anno, soprattutto la domenica, i natali dei krapfen li legano al periodo carnevalesco. 

Concepiti, secondo una leggenda, a Graz nel XVII secolo, erano noti in Baviera, come «dolce di Carnevale alla moda di Graz». Di storie sul nome, come spesso succede, ce n'è per tutti i gusti. 
Il «dolcetto» del farmacista
Chi sostiene che venga dal cognome del farmacista (nel 1600 i farmacisti detenevano anche l’arte della pasticceria) che li avrebbe messi a punto; chi lo riconduce al nome del villaggio nelle vicinanze di Graz dove sarebbero stati mangiati per la prima volta e chi lo fa provenire da una parola in tedesco antico che significa «frittella». Dall’Austria i krapfen sarebbero arrivati anche in Italia, favoriti dal dominio Asburgico. 
Nella versione tradizionale è previsto l’uso dello strutto, non solo per friggere, ma anche nell’impasto (oggi invece si preferisce ricorrere al burro). Il ripieno, in origine confettura d’albicocca (ora si va dalla crema pasticciera, a quella al cioccolato e persino, per i golosi a oltranza, alla Nutella), andrebbe inserito nei dischi di pasta prima di friggere (per ridurre il rischio di fuoriuscite durante la frittura, i krapfen spesso vengono farciti a frittura avvenuta). 
Anche sullo zucchero di copertura ci sarebbe una differenza tra la lezione primigenia, che lo vuole a velo, e la variante che lo prevede semolato. 
Quelli «codificati» da Artusi
Ma vediamo gli ingredienti della ricetta suggerita dall’Artusi ne «La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene»: duecento gr di farina ungherese (si tratta di una farina ad alto potere lievitante, come può essere la manitoba); un cucchiaio di zucchero; tre tuorli; cinquanta gr di burro; venti gr di lievito di birra; un dl di latte o panna; una presa di sale. 
Mettete in una tazza il lievito con una cucchiaiata della farina e, stemperandolo con un poco di latte tiepido, ponetelo a lievitare vicino al fuoco. 
Poi in una ciotola versate il burro, sciolto a bagnomaria, e lavoratelo, gettandovi i rossi d’uovo uno alla volta; indi versate il resto della farina, il lievito quando sarà lievitato del doppio, il latte poco per volta, il sale e lo zucchero, lavorando il composto con una mano fino a che non si distacchi dalla ciotola. 
Fatto ciò setacciatevi sopra un sottil velo di farina e mettetelo a lievitare in un luogo tiepido in un recipiente e quando il composto sarà lievitato, versatelo sulla spianatoia infarinata e col mattarello stendetelo a mezzo dito di spessore.  
Con uno stampo di circa  6-7 cm di diametro, ricavate 24 dischi sulla metà dei quali porrete una noce di confettura o crema pasticciera. 
Bagnate questi dischi intorno all’orlo con un dito intinto nel latte e appiccicarli coi dodici rimasti vuoti; fateli lievitare e friggeteli in molto unto, olio o strutto che sia, spolverateli di zucchero a velo quando non saranno più bollenti e serviteli.  Errica Tamani
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti