17°

32°

Saperi e Sapori

Il raviolo con la sorpresa: un piatto adatto alla festa

Il raviolo con la sorpresa: un piatto adatto alla festa
Ricevi gratis le news
0

L'uovo come emblema della vita e del rinnovamento. I Persiani lo consideravano di buon augurio e in primavera ne facevano un oggetto di scambio. Anche gli antichi romani sotterravano nei campi un uovo rosso per propiziare il raccolto. È proprio l’idea dell’uovo come elemento vitale ad avvicinarlo al Cristianesimo, rimandando al concetto di rinascita dell’uomo e a quello di Resurrezione. Si racconta che il giorno di Pasqua, dopo la morte di Gesù, Maria tornò al sepolcro, trovandolo aperto.
Sul ciglio della strada c'erano delle uova rosse ed ella ne raccolse uno e lo portò all’imperatore come prova della Resurrezione di Cristo.

La torta con trentatré strati Anche sulle tavole pasquali l’uovo è spesso protagonista, basti pensare alla notissima torta pasqualina con i suoi trentatré fogli simbolici di pasta sottile e la sua farcia di biete, ricotta e uova sode.
Tra i piatti d’autore, invece, pare perfetto per la ricorrenza, un raviolo di pasta all’uovo che racchiude un intero tuorlo posto al centro di un ripieno di ricotta, Parmigiano-Reggiano e spinaci.
Uscito dall’estro creativo di Nino Bergese che nel 1974, in qualità di maestro di Valentino Marcattilii, lo mostrò all’allievo, questo piatto è ormai un «must» del San Domenico di Imola, che in questo periodo, tra l’altro, compie quarant'anni.
Nonostante qualche debole tentativo, non può essere tolto dal menù senza destare una protesta generale dei clienti. 
 

Un piatto che ormai è un classico Croce e delizia di Marcattilii, parliamo del famigerato «Uovo in raviolo San Domenico». Vediamo come prepararlo. Ecco gli ingredienti per 4 persone: 8 dischi di sfoglia per tagliatelle (un uovo ogni etto di farina) tirata molto sottile e del diametro di circa 15 cm l’uno, 100 g di spinaci ben lessati, 50 g di tartufo bianco tagliato a rondelle, 100 g di burro di panna, 100 g di Parmigiano-Reggiano grattugiato, 150 g di ricotta di pecora, 5 uova, noce moscata, sale e pepe, alcuni fogli di carta da forno. Si tritano finemente gli spinaci e si amalgamano con la ricotta, 50 g di Parmigiano, un uovo intero e si aggiusta di sale, pepe e noce moscata. Si adagiano 4 dischi di pasta su altrettanti fogli di carta oleata. Si divide in 4 parti uguali il ripieno formando al centro di ogni disco un pozzetto a fontana entro il quale verrà adagiato un tuorlo d’uovo con poco del bianco facendo attenzione a non romperlo; si aggiusta con un pizzico di sale e una fettina di tartufo. (Se si utilizza un sacchetto da pasticceria è meglio).
Si inumidiscono i bordi della pasta con un poco di acqua; si prendono i restanti dischi e si adagiano sopra i primi 4; si chiude il tutto cercando di eliminare completamente l’aria dalle conchiglie così ottenute. Se serve, si rifilano i bordi. Si tuffano in acqua bollente salata con la carta per evitare di fare dei fori, poi si toglie la carta e si fanno cuocere per un  minuto e mezzo.
Si scolano i ravioli nei piatti, si affetta il tartufo bianco e si ricopre con il restante Parmigiano. Nel frattempo, si fa sciogliere, a fuoco vivo, il restante burro facendolo diventare di un bel colore nocciola. Lo si versa sul raviolo e via in tavola. Errica Tamani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti