17°

32°

Saperi e Sapori

Dietetici e poco saporiti. Ma in tavola vanno a ruba

Dietetici e poco saporiti. Ma in tavola vanno a ruba
Ricevi gratis le news
0

La famiglia è quella delle Cucurbitacee, la stessa cui appartengono i cetrioli e le zucche. Si tratta di ortaggi poco calorici e ricchi di acqua. Parliamo degli zucchini che per quanto primaverili e «dietetici», diciamo la verità, istintivamente non fanno certo venire l’acquolina in bocca.

Con il loro sapore delicato e leggermente dolce, non dicono gran che. Figurarsi, quando si incappa in esemplari particolarmente acquosi, come sono di solito  quelli piuttosto grandi di colore verde scuro, che in cottura sviluppano un non certo piacevole retrogusto ittico, che una classica spolverata di prezzemolo tritato rischia di amplificare ulteriormente. 
Un ortaggio non «da ospedale»
Al di là, di questo piccolo inconveniente, gli zucchini sono molto versatili e si prestano a diverse preparazioni appetitose che ne sdoganano l’immagine di verdura dalla vocazione «ospedaliera».
 Originari del continente americano, con nomi a carattere geografico, si distinguono gli uni dagli altri per la forma, allungata piuttosto che tonda e per il colore, si va dal verde scuro al chiaro, addirittura al giallo (soleil), passando per striature (la varietà rigata della Puglia, quella striata di Napoli e di Bari), degne di un tessuto di Roberto Cavalli. 
Quando si comperano, devono essere sodi, con la buccia lucida e tesa, senza ammaccature. Più sono grandi e più, purtroppo, sono pieni di semi (che poi andranno tolti). I piccolissimi sono ottimi in insalata, tagliati a rondelle e conditi con extravergine sale limone e pepe. 
Quelli allungati, sceglieteli sempre di pezzatura contenuta, tagliati a rondelle si possono fare trifolati: si soffrigge in un filo d’olio uno spicchio d’aglio che, al momento di versare gli zucchini, andrà tolto. 
Si fanno saltare a fuoco vivace, coprendo col coperchio e girando di tanto in tanto. Una volta pronti, si salano e si mette una manciata di prezzemolo. Sono piacevoli anche insaporiti da una cucchiaiata di pesto alla genovese. 
La ricetta delle massaie campane
In Campania, vengono cucinati «alla scapece», ossia, fritti a rondelle in olio (dopo aver perso col sale l’acqua di vegetazione in eccesso), scolati, asciugati e disposti in una teglia a strati, con foglie di menta, e irrorati con aceto bianco. Preparati il giorno prima, l’indomani sono più saporiti.
 Tagliati a bastoncini, pastellati e fritti, come i loro fiori, sono una delizia che non dà scampo. Sostituendoli alle melanzane, si fa una ghiotta parmigiana di zucchine. Si tagliano per il lungo 1 kg di zucchine e si fanno spurgare col sale. Poi si asciugano, si infarinano, si passano in tre uova sbattute e si soffriggono in una padella. Si prepara un sugo soffriggendo una cipolla tritata con l’olio, versando 250 g di passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocendo per quindici  minuti. Qualche foglia di basilico darà profumo. In una teglia si fa uno strato di sugo al pomodoro, poi di zucchine, di mozzarella (200 g in tutto) e si procede fino a esaurimento. Una spolverata di Parmigiano e via in forno a 180° C per trenta minuti. Gli zucchini tondi, scottati in acqua bollente e svuotati, si possono farcire con un ripieno di carne e formaggio, ad esempio, e passare in forno.Errica Tamani
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti