22°

32°

Saperi e Sapori

«In ogni piatto ricerco la perfezione dei sogni»

«In ogni piatto ricerco la perfezione dei sogni»
Ricevi gratis le news
0

Chichibìo

Come stai? «Con la testa tra le nuvole e i piedi per terra. Sto bene».  Nessun ritratto potrebbe essere migliore di questo. Massimo Bottura è così ed è così la sua cucina.
Ora è anche arrivato il sesto posto nella classifica dei «50 migliori ristoranti al mondo» e il primo posto al  «Premio Cinema Academia Barilla -  Storie di cucina». Dove lo chef modenese è protagonista del corto «La rivoluzione siamo noi» in cui gioca con le emozioni dei panorami e dei piatti. 

Sempre rivolto al domani
«Sono molto contento, ma la sera stessa della premiazione pensavo già al dopo. Purtroppo o per fortuna, sono sempre proiettato verso il domani. Sento molto la responsabilità verso chi mi segue e lavora con me: per tutto il gruppo “Osteria Francescana” (siamo in diciotto a lavorarci per venticinque  coperti) quello è il risultato di un durissimo lavoro giornaliero. I piatti nascono da ricordi, emozioni, suggestioni, riflessioni, poi viene una forma dentro cui racchiudere l’idea: si capisce quale materia prima usare, e deve sempre essere perfetta, ma tutto è dialettico ed è difficile stabilire un prima e un dopo. Quindi la tecnica migliore consente di utilizzare la materia prima al massimo. Tutti sono costantemente a conoscenza di ciò che accade in una sperimentazione, tutti danno il loro contributo: uno per tutti e tutti per uno, col fine ultimo dell’“Osteria Francescana”. I nostri clienti hanno un palato raffinato, sono abituati a mangiare materie prime ottime: per questo i nostri piatti devono conquistare il palato, essere molto concreti, riconoscibili, non piatti d’artificio». Si pensa che ristoranti come il tuo siamo molto costosi. «Noi cerchiamo di sognare, cerchiamo la perfezione, abbiamo bisogno di uno staff preparatissimo: qui lavora un maestro di taglio giapponese, un laureato in chimica con l’amore per la cucina, un architetto brasiliano in pasticceria, tutto questo porta al fatto che pago 37500 euro al mese di soli contributi. Poi ci sono affitto, stipendi e tutto il resto e si capisce che il costo vero è la ricerca, la ricerca del sogno e tutto questo è un costo di cervelli, è il costo dei sogni. Il menu tradizione con 5-6 piatti costa 90 euro, quello dei classici con 8-9 piatti costa 130 euro, il menu delle sensazioni con 12-14 piatti è a 160 euro: facendo due  conti si capisce che sono circa 14-15 euro per piatto».

Pesce e suggestioni
E cosa riserva il futuro della Francescana?
«Le ultime cose recuperano i territori, i territori mentali che ho in me. Una riflessione sul pesce del nord Adriatico: i granchi, i crostacei, il pesce azzurro, i rombi di Goro. L’anguilla mi porta, seguendo il Po, al sale di Cervia, alla cipolla della preparazione in umido e a tutti i ricordi connessi. Poi si risale verso Mantova: le mele campanine, gli animali da cortile: la faraona, il piccione, il maiale, le erbe di campo: cotture lievi, in punta di piedi, attente e con un po' d’ironia. Terza cosa la rottura del confine tra dolce e salato: i piselli sono talmente buoni che sono un dessert, insieme a un bianco-mangiare salato con latte di pinoli e mandorle di Noto; le verdure sono cotte coi mieli; la patata cotta sotto sale, scavata, mescolata con nocciole, soufflé di crema pasticcera e tartufo nero cambierà con le stagioni: questo è il presente che contiene il futuro». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

INCENDI

Vasti focolai sulle colline di Reggio Emilia. Squadre anche da Parma

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti