15°

29°

Saperi e Sapori

Quelle pesche succose che profumano di rosa

Quelle pesche succose che profumano di rosa
Ricevi gratis le news
0

di Errica Tamani

Giocassimo alle libere associazioni di idee, al suon di Volpedo, piccolo paese in provincia di Alessandria, gli amanti dell’arte lo collegherebbero immediatamente al «Quarto Stato» il famoso quadro del 1901 dipinto da Giuseppe Pelizza (da Volpedo). 
Ma i buongustai e soprattutto i ghiottoni di frutta, di certo penserebbero a quelle pesche favolosamente succose, dolci e profumate che si coltivano nel territorio di Volpedo, nella Val Curone. 
 
Tonde e vellutate
In questi giorni, siamo proprio sul finire della stagione di raccolta di questi frutti particolari. Non che abbiano una forma o un colore diverso da una classica pesca: sono tonde, con buccia vellutata, ma sono spiccagnole (il nocciolo si stacca facilmente dalla polpa, il che le rende adatte alla conservazione sotto sciroppo) e hanno polpa molto consistente. 
Il caldo di giorno e la brezza della notte permettono una perfetta maturazione, mentre i terreni argillosi sono perfetti per la loro coltivazione. Profumate con note di rosa, le pesche di Volpedo coinvolgono piccole realtà famigliari che le coltivano e le raccolgono a mano e solo quando sono mature. 
Esiste una consorzio che fa capo alla «Volpedo Frutta», dove tutti i produttori consegnano le pesche appena raccolte due volte al giorno. Ovvio che se il frutto ha, come in questo caso, il tempo di maturare gradatamente sulla pianta (anziché, come spesso accade, essere colto acerbo e poi conservato in celle frigorifere) e giunge rapido al mercato, il sapore sarà davvero delizioso e la succosità non sarà compromessa. 
Alla «Locanda Canevari», a Volpedo, il giovane e talentuoso chef Daniele Lunghi ha studiato un intero menu in cui la pesca di Volpedo mette in luce la propria versatilità. 
 
Spaghetti inconsueti
Ecco le sua ricetta degli «Spaghetti alle cozze, fagiolini e pesca di Volpedo». Gli ingredienti sono per 4 persone: 200 g di spaghetti grossi (cottura almeno 10 min ); 150 g di fagiolini; 2 pesche di Volpedo; 500 g di cozze; due rametti di timo; due spicchi d’aglio; sale, pepe, olio extravergine, mezzo peperoncino. 
Esecuzione: Pulire e far spurgare le cozze; poi in una padella capiente farle aprire con olio extravergine, il mezzo peperoncino e un rametto di timo. Una volta aperte, toglierle subito dalla fiamma, sgusciarle e filtrare la loro acqua di cottura. Mettere a bollire una capiente pentola di acqua, salarla leggermente. Lavare le pesche di Volpedo sotto l’acqua, tamponarle delicatamente con un panno e tagliarle a spicchi regolari (circa 12 spicchi da ogni pesca). 
Mettere sul fuoco una padella antiaderente, aggiungervi olio extravergine timo e aglio, saltarvi gli spicchi di pesca per pochi minuti. Mondare i fagiolini e cuocerli insieme agli spaghetti, avendo l’accortezza di scolarli al dente entrambi. In una pentola capiente unire l’acqua di cottura delle cozze e farla ridurre un pochino. Aggiungere la pasta, i fagiolini e far cuocere un paio di minuti in modo che la pasta assorba il fondo di cottura delle cozze e ne prenda il sapore. Mantecare con olio extravergine, aggiungere le pesche e le cozze; aggiustare di sale e pepe e servire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti